FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

https://www.flcgil.it/@3965293
Home » Attualità » 30 maggio, sciopero della scuola: le nostre ragioni

30 maggio, sciopero della scuola: le nostre ragioni

Dichiarazione di Dario Missaglia, presidente nazionale Proteo Fare Sapere.

26/05/2022
Decrease text size Increase  text size

Immaginare una formazione continua dei lavoratori senza il loro coinvolgimento diretto in tutte le fasi del processo, è insieme un atto di arroganza ed ignoranza, di espropriazione di un diritto contrattuale e di una visione perdente della formazione. Per queste ed altre ragioni rappresentate da FLC CGIL e da un largo schieramento sindacale con la proclamazione dello sciopero per il 30 maggio, l'Associazione Proteo Fare Sapere invita tutto il mondo della scuola alla più ampia adesione e partecipazione.