FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

https://www.flcgil.it/@3909949
Home » Scuola » Precari » PAS: chiarimenti sulle 150 ore e sui candidati esclusi per mancanza del titolo di studio

PAS: chiarimenti sulle 150 ore e sui candidati esclusi per mancanza del titolo di studio

Indicazioni agli USR per ampliare la platea dei beneficiari dei permessi. Possibile optare per altro insegnamento per cui si abbiano i titoli e i requisiti.

27/02/2014
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Come avevamo annunciato, il MIUR il 26 febbraio 2014 ha pubblicato due note di chiarimento relative ai PAS.

Con la nota 1645/14 si permette, a coloro che siano stati esclusi per mancanza del titolo di studio richiesto, di optare per altro insegnamento per il quel posseggano i titoli e i requisiti per la partecipazione.

Con la nota 1646/14 si forniscono indicazioni agli USR affinché sia garantito il diritto a fruire dei permessi retribuiti per motivi di studio al maggior numero possibile di aspiranti.

Si dà indicazione sui possibili frazionamenti dei "pacchetti" orari e si chiarisce che il calcolo della quota del 3% prevista dalla normativa, va effettuata sul monte ore effettivamente utilizzato e non sul numero dei docenti beneficiari dei permessi.