FLC CGIL
Sciopero 8 marzo 2024

https://www.flcgil.it/@3969178
Home » Scuola » Precari » Pagamento supplenti, poniamo fine ai ritardi!

Pagamento supplenti, poniamo fine ai ritardi!

Una proposta risolutiva della FLC CGIL: affidare la competenza dei pagamenti al MEF

01/02/2024
Decrease text size Increase  text size

Con una semplice operazione tecnica nel primo provvedimento normativo utile, la competenza dei pagamenti delle supplenze dovrà essere a carico, a mezzo dei ruoli di spesa fissa, del Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF).

La FLC CGIL, da sempre impegnata a tutelare il lavoro e la giusta e tempestiva retribuzione del personale scolastico, avanza una proposta che può risolvere una volta per tutte lo scandalo del ritardato pagamento delle supplenze del personale docente e ata che si vede talvolta in maniera massiccia, per un gran numero di operatori, differire la retribuzione dovuta di ben quattro mesi.

Infatti, quest’anno, come ogni anno, i mesi di settembre ottobre novembre dicembre e tredicesima mensilità 2023 sono stati pagati a gennaio 2024.

In breve la FLC CGIL propone con un apposito emendamento DDL recante "Disposizioni in materia di lavoro" (C.1532 -bis) in discussione in parlamento di mettere a carico del MEF l’operazione esattamente come già avviene nel caso degli stipendi del personale supplente in maternità ( art. 2 comma 5 DL 147/2007).

Non c'è nessun aggravio di spesa ma il meccanismo seguirebbe la procedura delle liquidazioni stipendiali a mezzo dei ruoli di spesa fissa attribuendo la competenza al Servizio centrale del Sistema Informativo integrato del Ministero dell’economia e delle finanze.

Non ci sono alibi.

Basta la volontà politica

Guide e servizi
TFA sostegno docenti
24 CFU docenti
Applicazione FLC CGIL classi di concorso
Iscriviti alla newsletter della FLC CGIL
Graduatorie personale ATA
Graduatorie 24 mesi personale ATA
Graduatorie di istituto personale ATA
Graduatorie docenti
Graduatorie ad esaurimento docenti
Graduatorie di istituto docenti
Lavorare nella conoscenza
Come si diventa insegnante
Come si diventa ausiliari, tecnici e amministrativi
Seguici su facebook