FLC CGIL
Referendum CGIL il lavoro è un bene comune

https://www.flcgil.it/@3892238
Home » Scuola » Precari » 25 maggio, presidio al MIUR dei precari della conoscenza

25 maggio, presidio al MIUR dei precari della conoscenza

Il Coordinamento dei lavoratori precari della conoscenza FLC CGIL presenterà le proprie proposte al Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

21/05/2012
Decrease text size Increase  text size

Il Coordinamento nazionale dei lavoratori precari della conoscenza FLC CGIL indice un presidio al MIUR il 25 maggio 2012 alle ore 15, per protestare contro le politiche per l'istruzione e la ricerca del Governo e per consegnare al Ministero un documento con le proprie proposte per una nuova centralità del sistema della Conoscenza e per una valorizzazione delle lavoratrici e dei lavoratori che da anni sostengono con le proprie competenze e le proprie capacità la scuola e l'università pubblica italiana.

Non ci sembra sia cambiato niente dallo scorso Governo: politiche sciagurate sui docenti a tempo determinato e su coloro che vorrebbero intraprendere questo lavoro, oggi illusi dall'attivazione di un corso abilitante carissimo, il TFA, domani ancora e sempre disoccupati a causa dei continui tagli all'istruzione; il mitico concorso per assumere insegnanti, tanto costoso quanto inutile data l'indisponibilità di posti. La scomparsa del ricercatore a tempo indeterminato, pochi posti da ricercatore a tempo determinato, finte tenure track, decine di forme di contratti precari mai eliminati e le docenze a contratto la forma contrattuale più svilente che si possa immaginare per un docente universitario. E infine, la privatizzazione, il fine e il male ultimo, il sogno di una vita di Valentina Aprea che si sta realizzando grazie a un disegno di legge da poco varato dalla Regione Lombardia, sul quale il Ministro non si è ancora espresso. La privatizzazione è il buco nero all'interno del quale potrebbe dissolversi il nostro sistema di istruzione pubblica.

Centinaia di migliaia di precari della conoscenza aspettano di poter fare la propria parte per uscire dalla crisi mondiale, dando un valore sociale e politico alla cultura.

Per questo la FLC CGIL oltre al presidio del 25 maggio, sostiene anche l'iniziativa del 26 maggio, promossa da diverse associazioni di precari della scuola, e le prossime manifestazioni unitarie previste per l'Alta Formazione Artistica e Musicale e per gli Enti di Ricerca.

Guide e servizi
TFA sostegno docenti
24 CFU docenti
Applicazione FLC CGIL classi di concorso
Iscriviti alla newsletter della FLC CGIL
Graduatorie personale ATA
Graduatorie 24 mesi personale ATA
Graduatorie di istituto personale ATA
Graduatorie docenti
Graduatorie ad esaurimento docenti
Graduatorie di istituto docenti
Lavorare nella conoscenza
Come si diventa insegnante
Come si diventa ausiliari, tecnici e amministrativi
Seguici su facebook