FLC CGIL
Referendum CGIL il lavoro è un bene comune

https://www.flcgil.it/@3816785
Home » Attualità » Sindacato » Tesseramento, un nuovo massimo storico: 134.835 iscritti

Tesseramento, un nuovo massimo storico: 134.835 iscritti

La Cgil Scuola ha raggiunto nel tesseramento 2002 la quota di 134.835 iscritte ed iscritti con un incremento, rispetto al 2001, di 8.579 iscritte ed iscritti, pari al 6,8%

03/03/2003
Decrease text size Increase  text size

La Cgil Scuola ha raggiunto nel tesseramento 2002 la quota di 134.835 iscritte ed iscritti con un incremento, rispetto al 2001, di 8.579 iscritte ed iscritti, pari al 6,8%.
E' un nuovo massimo storico nelle adesioni al nostro sindacato che cresce così per il sesto anno consecutivo (l’incremento complessivo nei sei anni è del 39.26%).
In rapporto alle altre categorie della Cgil siamo al terzo posto, dopo NIdiL e Sindacato Università e Ricerca, per quanto riguarda l’incremento conseguito nel 2002, mentre, per quanto riguarda il raffronto con il numero complessivo degli iscritti, passiamo dalla nona alla sesta posizione.

Con questi risultati la Cgil Scuola si consolida come il secondo sindacato della scuola (fino al 2001 era il terzo sindacato) per quanto riguarda il dato degli iscritti.

Alla fine del 2002, anno di grandi mobilitazioni per difendere ed affermare i diritti del lavoro, dell’istruzione pubblica, delle persone, con un governo e un ministero impegnati a colpire la scuola pubblica, a sconfiggere la Cgil Scuola, non ad affrontare alle radici i problemi reali della scuola e di chi vi opera, la nostra organizzazione si presenta più grande e più forte di sempre.
Contemporaneamente la Cgil aumenta di 58.000 iscritti.

Una lettura attenta ci parla di un risultato significativo, soprattutto se si riflette sul fatto che avanzare in alcune aree territoriali nelle quali il tasso di tesseramento è già molto alto, è indice della straordinarietà del nostro radicamento; così come lo è la qualità e l'imponenza del rinnovamento che la nostra organizzazione sta vivendo.
Gli incrementi più significativi si sono registrati in Calabria, Abruzzo, Molise, Veneto, Basilicata, Sardegna, Marche.

Nel 2002, per raggiungere e superare il 100 per cento delle iscrizioni, sono state sottoscritte circa 12.000 nuove deleghe.

Il 2003 può capitalizzare e consolidare un'ulteriore crescita delle adesioni alla Cgil Scuola.
Avanzare ancora per il sesto anno consecutivo, sono obiettivi conseguibili nell'anno iniziato con le grandi mobilitazioni per la pace.

Roma, 3 marzo 2003