FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

https://www.flcgil.it/@3818423
Home » Attualità » Politica e società » La Cgil Scuola Lazio aderisce allo sciopero contro la legge 30

La Cgil Scuola Lazio aderisce allo sciopero contro la legge 30

I lavoratori ATA, docenti e dirigenti della scuola statale, non statale e della formazione professionale del Lazio scioperano per dire NO alla legge 30 e alla precarizzazione dei rapporti di lavoro

15/09/2003
Decrease text size Increase  text size

I lavoratori ATA, docenti e dirigenti della scuola statale, non statale e della formazione professionale del Lazio scioperano per dire NO alla legge 30 e alla precarizzazione dei rapporti di lavoro.
La CGIL Scuola di Roma e del Lazio chiama i lavoratori della scuola e della formazione alla mobilitazione aderendo allo sciopero generale già proclamato dalla CGIL regionale.
Lo sciopero dei lavoratori della scuola e della formazione del Lazio si svolgerà con le seguenti modalità:

- la prima ora di lezione per il personale docente del giorno 26 settembre 2003.
- La prima ora di servizio per il personale ATA e Dirigente.

Nello stesso giorno si terranno in ogni provincia assemblee territoriali.

Roma, 15 settembre 2003

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Nei prossimi giorni potrai firmare
per il referendum abrogativo.

APPROFONDISCI