FLC CGIL
Sciopero 8 marzo 2024

https://www.flcgil.it/@3966181
Home » Attualità » Bonus 150 euro e lavoratori dipendenti a tempo indeterminato e determinato: l’INPS pubblica il modello di autocertificazione

Bonus 150 euro e lavoratori dipendenti a tempo indeterminato e determinato: l’INPS pubblica il modello di autocertificazione

Il bonus sarà attribuito a chi ha una retribuzione imponibile previdenziale nel mese di novembre 2022 non superiore a 1.538 euro. Indennità riconosciuta in via automatica.

24/10/2022
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

In una precedente notizia avevamo illustrato i contenuti della circolare INPS n. 116 del 17 ottobre 2022 che forniva istruzioni applicative sull’indennità una tantum di 150 euro per i lavoratori dipendenti prevista dall’art. 18 del decreto legge Aiuti ter (DL 144/22) da erogare nel mese di novembre 2022.

Sussistendo i requisiti indicati dal decreto legge, l’indennità è riconosciuta in via automatica (quindi senza la necessità di presentare una specifica istanza), previa dichiarazione resa dal lavoratore di non essere titolare delle prestazioni (ad es. pensione, reddito di cittadinanza, ecc) per le quali è l’INPS a erogare direttamente l’indennità una tantum di 150 euro.

A completamento della circolare 116, l’INPS, con il messaggio 3806 del 20 ottobre 2022 trasmette un fac-simile di dichiarazione (Allegato n. 1), che costituisce solo uno strumento di supporto, personalizzabile e non vincolante.

Anche in questo caso l’INPS non fa alcun riferimento all’esclusione da tale adempimento dei dipendenti pubblici i cui servizi di pagamento siano gestiti dal sistema informatico del Ministero dell’economia e delle finanze NoiPA.