FLC CGIL
Referendum CGIL il lavoro è un bene comune

https://www.flcgil.it/@3910551
Home » Scuola » Personale ATA » Posizioni economiche ATA: lettera della FLC CGIL alla Federazione Italiana per il superamento dell'handicap

Posizioni economiche ATA: lettera della FLC CGIL alla Federazione Italiana per il superamento dell'handicap

La FLC CGIL scrive alla FISH per continuare una battaglia comune a sostegno dell’integrazione degli alunni con disabilità.

20/03/2014
Decrease text size Increase  text size

Pubblichiamo la lettera che il Segretario Generale della FLC CGIL, Domenico Pantaleo, ha inviato alla Federazione Italiana per il superamento dell’handicap (FISH), con la quale era stato promosso un incontro per spiegare le ragioni dello sciopero del personale ATA con sospensione dalle prestazioni aggiuntive in quanto coinvolgeva, soprattutto, le attività di assistenza agli alunni con disabilità.

Abbiamo potuto, assieme alla FISH, lavorare congiuntamente su un terreno comune, data l’importanza del lavoro ATA a sostengo del diritto all’integrazione degli alunni con disabilità.

Adesso bisogna proseguire una battaglia comune, affinché, a settembre 2014, si possa ripartire con la formazione e il mantenimento delle posizioni economiche essenziali per il funzionamento della scuola.

__________________________

Roma, 20 marzo 2014
Prot. n. 89/2014 DP-stm

Al Presidente Pietro Vittorio Barbieri
Al Vicepresidente Salvatore Nocera

Federazione Italiana per il superamento dell’handicap
 

Gentile Presidente, gentile Vicepresidente,
con soddisfazione e gratitudine vogliamo rendervi partecipi della buona notizia relativa all’approvazione da parte delle Camere della norma che ripristina, sia pur provvisoriamente fino al 31 agosto 2014, la retribuzione delle cosiddette posizioni economiche a beneficio del personale ata.

Come si ricorderà, la FISH e la FLC CGIL, a seguito di un apposito incontro svoltosi il 17 febbraio u.s. fra due rappresentanze delle nostre due Associazioni, presenti il Vicepresidente Dott. Salvatore Nocera e il Segretario generale Domenico Pantaleo, emanarono un comunicato congiunto di pieno sostegno alla lotta del personale ata in astensione dalle attività aggiuntive proclamata dalla FLC CGIL per la durata di un mese (21 febbraio-22 marzo).

Ebbene, noi crediamo che la nettezza di quella presa di posizione in cui veniva riconosciuta l’importanza di un lavoro che in gran parte viene svolto a sostegno degli alunni con disabilità e che improvvisamente non veniva più retribuito, abbia sicuramente contribuito, assieme alla lotta condotta dalla FLC CGIL e dal personale ata, alla, sia pur provvisoria, soluzione positiva della vicenda.

Noi crediamo, infatti, che aver richiamato l’attenzione dell’opinione pubblica e dei parlamentari, non solo da parte della FLC CGIL ma anche da parte di una Associazione che si batte per il rispetto dei diritti degli alunni con disabilità, abbia fatto riflettere una volta di più il legislatore chiamato ad occuparsi
della problematica sollevata dai lavoratori ata della scuola. Rimane naturalmente da risolvere la questione in via definitiva.

La FLC CGIL non intende su questo versante abbassare la guardia, anche perché nell’argomento delle posizioni economiche si riflette non solo una questione di difesa del salario, che pure ha una sua rilevanza per dei lavoratori a basso stipendio come sono gli ata scolastici, ma una battaglia di civiltà per la difesa dei diritti costituzionalmente tutelati, quali sono quelli degli alunni con disabilità.

Accanto a ciò la FLC CGIL ha ben presente che altre questioni connesse alla tutela dei diritti vanno affrontate: l’assegnazione del personale secondo i bisogni degli alunni con disabilità, la qualificazione e l’aggiornamento dei Docenti e del personale ATA, le strutture edilizie e la strumentazione adeguata per svolgere al meglio il lavoro e corrispondere alle esigenze di una scuola che voglia essere moderna perché inclusiva. Su questi temi crediamo di poterci e doverci ancora incontrare.

Nell’esprimere di nuovo il nostro ringraziamento, certi di ritrovarci nelle prossime occasioni di iniziativa, cogliamo l’occasione per porgere i nostri più cordiali saluti.

Il Segretario generale FLC CGIL
Domenico Pantaleo

Servizi e comunicazioni

Lavorare nella conoscenza
Come si diventa ATA

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Nei prossimi giorni potrai firmare
per il referendum abrogativo.

APPROFONDISCI