FLC CGIL
Sciopero 8 marzo 2024

https://www.flcgil.it/@3966222
Home » Università » AFAM » AFAM: attivate le procedure per le assunzioni a tempo indeterminato del personale tecnico amministrativo

AFAM: attivate le procedure per le assunzioni a tempo indeterminato del personale tecnico amministrativo

Le istituzioni devono compilare le graduatorie 24 mesi dei coadiutori e assistenti e l’elenco dei collaboratori ed EP con 36 mesi di servizio

28/10/2022
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

In una precedente notizia avevamo illustrato i contenuti del DPCM 21 ottobre 2022 con il quale vengono autorizzate le assunzioni a tempo indeterminato del personale tecnico amministrativo che ha maturato i requisiti previsti dalla normativa vigente, alla data del 31 ottobre 2021 e del 31 ottobre 2022.

In attesa della registrazione del DPCM e della sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, il Ministero dell’Università e della Ricerca ha emanato la consueta nota (n. 13023 del 27 ottobre 2022) con le indicazioni per le istituzioni propedeutiche alla effettiva assunzione degli aventi diritto.

A tal fine le istituzioni sono invitate

  • ad aggiornare al 31/10/2022 le graduatorie relative ai profili professionali di assistente e coadiutore, costituite a seguito di procedura riservata al personale in servizio con contratto a tempo determinato che abbia maturato almeno 24 mesi di servizio nel corrispondente profilo professionale. Le graduatorie devono essere costituite sulla base delle tabelle di valutazione allegate alla nota
  • a comunicare al MUR i nominativi e l’anzianità di servizio del personale che alla data del 31/10/2022 ha maturato almeno 36 mesi di servizio con contratto a tempo determinato nei profili professionali di collaboratore, direttore di ragioneria, direttore di biblioteca e direttore amministrativo.

La comunicazione al MUR delle graduatorie dei coadiutori e degli assistenti con 24 mesi di servizio e dell’elenco dei collaboratori, direttore di ragioneria, direttore di biblioteca e direttore amministrativo con 36 mesi di servizio, deve essere effettuata telematicamente dalle istituzioni da lunedì 21 novembre 2022 ed entro le ore 15:00 di lunedì 28 novembre 2022.

La nota ministeriale ricorda opportunamente che le graduatorie 24 mesi costituiscono la fonte prioritaria per il conferimento di incarichi a tempo determinato.