FLC CGIL
Referendum CGIL il lavoro è un bene comune

https://www.flcgil.it/@3969906
Home » Scuola » Elezioni 8 e 9 giugno 2024: utilizzo delle scuole e obblighi del personale [GUIDA]

Elezioni 8 e 9 giugno 2024: utilizzo delle scuole e obblighi del personale [GUIDA]

Le nuove consultazioni elettorali sul finire del calendario scolastico. Molti istituti/plessi saranno chiusi per ospitare i seggi. Le ricadute sul servizio del personale docente e ATA e l’importante ruolo del contratto di istituto

03/06/2024
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Sabato 8 e domenica 9 giugno 2024 i cittadini sono chiamati ad eleggere i membri italiani al Parlamento Europeo. Nelle stesse date si svolgeranno anche l’elezione del Presidente e del consiglio regionale del Piemonte e le amministrative in più di 3.700 comuni.
Le operazione di voto si collocano nella giornata di sabato dalle 15 alle 23 e di domenica dalle 7 alle 23. Per saperne di più.

GUIDA PERMESSI ELETTORALI

Le conseguenze sul servizio scolastico, laddove i locali saranno individuati come seggi, appaiono molto diversificate in relazione ai termini fissati dalle delibere regionali, che hanno programmato la conclusione delle lezioni nell’arco temporale tra il 6 e il 14 giugno 2024.

GUIDA ELEZIONI, UTILIZZO SCUOLE E OBBLIGHI PERSONALE

Nella maggioranza dei casi, per le sedi di primaria e di secondaria di I e II grado interessate, la chiusura verrà anticipata in modo definitivo, mentre la scuola dell’infanzia sospenderà per lo stretto necessario dei lavori.

Il Ministero dell’Interno ha già comunicato al MIM con nota 2459 del 19 aprile, la messa a disposizione dei locali scolastici per le operazioni di voto e di scrutinio, indicando con precisione il periodo, ovvero “dal pomeriggio di giovedi 6 giugno sino all’intera giornata di lunedi 10 giugno, nel caso di svolgimento delle sole elezioni europee, o, nel caso di svolgimento anche delle elezioni regionali e/o amministrative, sino all’intera giornata di martedi 11 giugno 2024” salvo diverse intese.

Si ripropone, quindi, la questione dell’organizzazione del servizio e delle ricadute sugli obblighi del personale, anche in considerazione della serrata programmazione delle attività di valutazione e ammissione agli esami caratteristiche di queste giornate.  

Nella nostra guida, l’esame delle casistiche più diffuse.

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook