FLC CGIL
Sciopero 8 marzo 2024

https://www.flcgil.it/@3966784
Home » Scuola » Circolare INPS e Passweb: un sovraccarico di lavoro a cui le scuole non sono tenute

Circolare INPS e Passweb: un sovraccarico di lavoro a cui le scuole non sono tenute

L'INPS dirama alle scuole le precisazioni sull’avvio in modalità esclusiva del canale telematico TFS-TFR. Assente il MIM, nessun coinvolgimento del sindacato.

07/02/2023
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Con Circolare 125 del 4 novembre 2022 l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (INPS) ha diramato delle "Istruzioni operative per l’utilizzo del canale telematico TFS". 

Si ripropone così per le scuole una questione irrisolta e che da anni la FLC CGIL ha denunciato come vessatoria ai danni delle segreterie scolastiche che vengono chiamate a svolgere compiti che non sono di loro competenza.

Nel dettaglio la Circolare INPS ricorda come siano le amministrazioni, nel nostro caso le scuole, tramite l’applicativo Passweb, a dover inserire dati che difficilmente sono gestibili perché semmai in possesso nella lor completezza delle amministrazioni territorialmente superiori (USR e Ministero).

In alcune realtà queste incombenze, che chiamano improvvidamente le segreterie scolastiche a farsi carico di attività delicate per le implicazioni patrimoniali connesse, sono state dichiarate dagli USR non obbligatorie per le scuole mentre in altri territori sono stati imposti al di fuori di ogni corretta relazione sindacale, tanto più necessaria quanto più tali attività richiamano profili di responsabilità e di lavoro aggiuntivo a carico del personale amministrativo scolastico.

In sostanza si ripete uno scenario che vede amministrazioni altre (INPS) che dettano alle scuole modalità e contenuti di lavoro, peraltro assai complessi e specifici richiedenti lavoro specializzato e dedicato, che le medesime scuole non riescono ad evadere sia per le condizioni di sottorganico in cui versano sia per il fatto che i lavoratori amministrativi scolastici hanno compiti e obiettivi specificamente scolastici peraltro aggravati dalle incombenze connesse in questo periodo all’attuazione pratica dei progetti finanziati dal PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza).

In tutta questa partita, ancora una volta, grava il silenzio del MIM e il mancato coinvolgimento del sindacato.

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook