FLC CGIL
Referendum CGIL il lavoro è un bene comune

https://www.flcgil.it/@3893096
Home » Scuola » Personale ATA » Organici scuola 2012/2013: personale ATA, seconda informativa

Organici scuola 2012/2013: personale ATA, seconda informativa

Il Miur conferma gli stessi posti dell’organico di diritto dell’a.s. 2011/2012. Per la FLC questo non basta a garantire le condizioni minime per l’accoglienza, la sicurezza e la funzionalità dei servizi. Siamo in piena emergenza carichi di lavoro

14/06/2012
Decrease text size Increase  text size

Continua il confronto con il MIUR relativamente alla determinazione dell'organico di diritto del personale ATA per l'anno scolastico 2012/13.

Il Miur ha confermato di massima gli stessi criteri di formazione dell’organico ATA già oggetto della prima informativa avvenuta il 5 giugno scorso.

In particolare è intenzione del Miur

  • confermare, a livello nazionale, l'organico di diritto 2011/12
  • procedere alla costituzione dei posti in organico di fatto, sul profilo di dsga, tramite abbinamento delle scuole sottodimensionate
  • prevedere l’accantonamento sui posti degli Assistenti Tecnici nelle province dove c’è esubero di Itp .
  • confermare delle tabelle esistenti e gli accantonamenti dove i servizi ausiliari sono appaltati
La posizione della FLC

Abbiamo confermato le richieste di modifica già formulate in occasione della prima informativa con particolare riferimento ai seguenti punti:

  • revisione delle tabelle in particolare per il profilo di Collaboratore Scolastico
  • revisione coefficienti per accantonamento posti per terziarizzazione servizi ausiliari (appalti)
  • cancellazione degli accantonamenti dei posti di AT in relazione all’esubero degli ITP rispetto all’organico provinciale
  • istituzione di una dotazione provinciale in organico di diritto dei Dsga che risultano in soprannumero in base alla norma (dichiarata illegittima dalla recente sentenza della Corte Costituzionale) finanziaria 183/2011 sul dimensionamento della rete scolastica.

In questa seconda informativa abbiamo acquisito l’impegno del Miur a mantenere inalterate le dotazioni organiche già assegnate  lo scorso anno scolastico in organico di fatto senza procedere agli ulteriori tagli previsti dalle diverse finanziarie o per effetto del calo degli alunni.

Si tratta di un risultato positivo, ma che non è certo adeguato alle necessità della scuola che invece avrebbero bisogno di un ampliamento degli organici ATA per dare serenità alle famiglie e ai lavoratori.

Il Miur, sulla base delle richieste del sindacato si è impegnato a riformulare i criteri di formazione dell’organico e a ripresentarle al sindacato in occasione del prossimo incontro fissato per martedì 19 giugno.

 

Servizi e comunicazioni

Lavorare nella conoscenza
Come si diventa ATA

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Nei prossimi giorni potrai firmare
per il referendum abrogativo.

APPROFONDISCI