FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3913815
Home » Scuola » Precari » Licei musicali e coreutici: le indicazioni del MIUR per la compilazione delle graduatorie di istituto

Licei musicali e coreutici: le indicazioni del MIUR per la compilazione delle graduatorie di istituto

Superati finalmente i bandi di scuola nei Licei Musicali!

14/07/2014
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Come preannunciato in precedenti notizie, il MIUR ha pubblicato la nota 7061 dell’11 luglio 2014 relativa alla composizione delle graduatorie per il conferimento delle supplenze sulle materie di indirizzo del Liceo Musicale e di “Storia della Musica” del Liceo coreutico, in applicazione dei commi 8 e 9  del DM 353/14. A seguito di una serie di quesiti e osservazioni, il MIUR ha pubblicato la nota 7087 del 14 luglio 2014, con la quale si revoca, sostanzialmente, una parte ampia della nota 7061/14.

I contenuti

a) Le novità

Le novità più rilevanti sono due:

  1. le graduatorie hanno durata triennale, allineata a quella di tutte le altre classi di concorso e insegnamenti
  2. le istituzioni scolastiche non sono più tenute ad emanare uno specifico bando, così come invece avvenuto in questi quattro anni.

b) Inserimento nelle graduatorie

Ai fini dell’inserimento, gli aspiranti devono:

  • essere inseriti nelle graduatorie relative alla classi di concorso A031, A032 e A077;
  • essere in possesso dei requisiti previsti dalla nota ministeriale 3119/14, Allegato E – Tabelle Licei (per coloro che sono inseriti nella III fascia di istituto si deroga dal possesso dell’abilitazione)
  • presentare apposita istanza utilizzando il modello B1 entro il 4 agosto
  • aver indicato le sezioni di Liceo Musicale e/o coreutico nel Modello B.

c) La modulistica

Per essere inseriti nelle specifiche graduatorie del Liceo Musicale e di “Storia della Musica” per il Liceo Coreutico, gli aspiranti inseriti nelle Graduatorie ad Esaurimento o nelle Graduatorie di Istituto di II e III fascia, devono utilizzare il Modello B1. Tale modello deve essere inviato ad un Liceo Musicale e/o coreutico della provincia nella quale hanno presentato il modello B. In presenza di più licei musicali e/o coreutici l’aspirante deve indicarli a pagina 5 del modello B1. In questo caso il liceo destinatario della domanda, invierà il modello a tutti gli altri Licei musicali e/o coreutici elencati. Ciascuna istituzione scolastica provvederà a verificare il possesso dei requisiti di accesso degli aspiranti.

Ai sensi della nota 7087/14 non è più necessario compilare il modello B2. “Eventuali modelli B2 già prodotti non verranno presi in considerazione, essendo sufficiente la compilazione del solo modello B1”.

d) Composizione delle graduatorie

Premesso che tutta la parte relativa alle GaE di cui alla nota 7061/14 è stata cassata, le graduatorie saranno compilate per automatica trasposizione del punteggio e fascia con cui gli aspiranti figurano nella graduatoria di provenienza (A031, A032 e A077), secondo il seguente ordine di priorità:

  • Aspiranti inseriti nelle graduatorie ad esaurimento e graduatorie di istituto di I fascia della medesima provincia (nell’ordine: A031, A032, A077) della provincia
  • Aspiranti inseriti nelle graduatorie di I fascia provenendo da graduatorie ad esaurimento di altra provincia (nell’ordine: A031, A032, A077)
  • Aspiranti inseriti nelle graduatorie di istituto di II fascia (nell’ordine: A031, A032, A077)
  • Aspiranti inseriti nelle graduatorie di istituto di III fascia (nell’ordine: A031, A032, A077).

e) Sistema informativo

Il sistema informativo del ministero fornirà a ciascun Liceo Musicale e/o coreutico gli elenchi graduati, uno per ogni classe di concorso, degli aspiranti che lo hanno richiesto con il modello B.

f) Controversie

Nel caso “sorgano dei dubbi in merito alla esatta attribuzione del punteggio o in presenza di eventuali contenziosi, il Liceo operante potrà far riferimento alla domanda presentata dall’aspirante presso l’Istituzione Scolastica destinataria dei modelli A1 o A2 per l’inserimento in II e/o III fascia (dichiarata nel modello B/1) o presso l’Ufficio Scolastico Territoriale della Provincia di inclusione nelle Graduatorie ad Esaurimento (dichiarato nel modello B/1).”

g) Rinvii

Con successiva nota saranno regolate:

  • le modalità applicative degli accantonamenti dei posti previsti per gli insegnamenti di “Esecuzione e Interpretazione” e “Laboratorio di musica d’insieme” dall’art. 6bis, comma 8 secondo periodo dell’ipotesi di CCNI sulle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2014/2015 sottoscritto il 26 marzo 2014”;
  • le modalità di convocazione, sia dalle graduatorie ad esaurimento che dalle graduatorie di istituto.