FLC CGIL
http://www.flcgil.it/@3836957
Home » Sindacato » Archivio storico nazionale FLC CGIL

Archivio storico nazionale FLC CGIL

L'archivio è ospitato presso la sede della Camera del Lavoro di Reggio Emilia nel Palazzo Guicciardi-Guidotti.

17/01/2012
Decrease text size Increase text size

L'Archivio storico nazionale FLC CGIL di Reggio Emilia raccoglie in un sistema ordinato di facile consultazione tutta la storia della Cgil Scuola e dello Snur Cgil.

Nell'archivio è presente una gran quantità di materiali sulla storia e l'attività del nostro sindacato ed una ricca documentazione sulle tematiche della formazione. Ci sono atti congressuali, relazioni, verbali, delibere, elaborazioni, corrispondenza, pubblicazioni, dati sulle elezioni scolastiche, sulla rappresentatività, sul tesseramento.

È dunque una finestra aperta sulla nostra storia nella scuola, nell'università e nella ricerca, una finestra che ci aiuta a ricordare l'impegno di chi si è messo in gioco per far crescere la democrazia sindacale anche nel mondo della conoscenza e della formazione. Un patrimonio significativo perché oggi, formazione e conoscenza, sono il terreno reale dove si vince la partita della democrazia e dei diritti dei lavoratori e dei cittadini.

La consapevolezza di quello che abbiamo conquistato e la conoscenza della strada che abbiamo percorso insieme, ci possono fornire gli strumenti più idonei per capire le dinamiche di una società che cambia continuamente e decidere dove dirigere i nostri passi e il nostro impegno per continuare a sviluppare la democrazia e la partecipazione di tutti i cittadini, anche dentro la scuola, l'università e la ricerca.

Dal 1997 l'archivio FLC CGIL è ospitato a Reggio Emilia, presso la Camera del Lavoro, in Palazzo Guicciardi - Guidotti, un filatoio costruito nel 1660, sede della CGIL reggiana dal 1955; il palazzo è stato restaurato e ristrutturato negli anni '90 e contiene anche un'importante raccolta d'arte.

Fin dalla sua costituzione, nell'archivio del sindacato scuola sono confluiti documenti dal Centro nazionale, da strutture regionali e provinciali e da diversi dirigenti sindacali. Sono poi compresi i documenti dell'associazione nazionale Proteo Fare Sapere e dal 2005, a seguito della nascita della FLC CGIL, anche quelli dello SNUR Cgil.

L'archivio è stato dichiarato nel dicembre 2003 di "notevole interesse storico" dalla Soprintendenza archivistica dell'Emilia Romagna.

L'archivio è consultabile ed accessibile per studiosi, ricercatori, studenti.

Il funzionamento è regolato da una convenzione tra la FLC CGIL e la Camera del lavoro riguardante la conservazione, la descrizione e la fruibilità della documentazione conservata.

La consistenza attuale
  • Al 26 giugno 2008 l'Archivio era costituito da materiali cui erano attribuiti gli estremi cronologici 1960 - 2007 (con documenti dal 1909) e consistente in buste 903, registri 13, cartelle 7, fascicoli 6, audiocassette 3.

  • Al 23 agosto 2007 erano raccolti ulteriori nuclei documentari per circa 31 metri lineari.

  • Una collezione di 1508 pezzi (al 23 novembre 2007), soprattutto testi, ma anche cassette audioregistrate, cd rom e floppy.

  • Un'emeroteca comprensiva, al gennaio 2006, di 22 testate.

Gli strumenti di ausilio alla consultazione attualmente disponibili
  • Fondo Eugenio Capitani - inventario, a cura di Gabriele Bezzi, ed. Teorema, Reggio Emilia, 1999. Si tratta di documenti resi disponibili dalla famiglia di Eugenio Capitani, che è stato tra i fondatori del sindacato scuola e secondo segretario generale nazionale. I documenti sono descritti tramite inventariazione analitica.

  • L'archivio storico CGIL scuola nazionale, a cura di Gabriele Bezzi, ed. Teorema, Reggio Emilia, 2001, elenco dei fondi e delle serie.

  • Inventario parziale dei fondi, a cura di Sabina Brandolini, prima CRECS poi CSR, 2003, 2004 e 2005, dattiloscritto. Si tratta di un'integrazione dei lavori di riordino e inventariazione svolti precedentemente.

  • L'intelligente curiosità di Serena, a cura di Sabina Brandolini, Teorema, Reggio Emilia, 2006. Si tratta delle carte di Serena Tiella, rese disponibili dalla famiglia, inventariate in forma analitica. Serena Tiella dedicò gran parte del suo impegno sindacale per la tutela dei diritti delle popolazioni appartenenti a minoranze linguistiche.

  • Materiali sull'integrazione. Percorsi attraverso l'archivio storico nazionale della FLC CGIL, a cura di Giuliana Quercini, introduzione di Paolo Serreri, Ed. Conoscenza, Roma, 2008. Si tratta di repertori tematici (diritto allo studio e dispersione, tossicodipendenze, handicap, alunni e studenti stranieri - educazione alla mondialità e alla pace, 150 ore e educazione degli adulti, formazione professionale - alternanza scuola lavoro - sistemi formativi integrati) sui materiali presenti nell'Archivio.

  • Le radici della FLC CGIL - Cgil Scuola. Nascita di un sindacato 1966-1976. Testi, documenti, immagini a cura di Giuliana Quercini, 2008.

  • L'ultima sessione di trattamento archivistico (giugno 2008) ha prodotto un ulteriore Inventario parziale dei fondi, a cura della Ge. A. s.a.s. di Parma, 2008, dattiloscritto. I materiali pervenuti all'Archivio entro l'estate del 2007 sono, dunque, inventariati.

I progetti in corso e futuri
  • Realizzazione di un inventario a stampa, per promuovere la conoscenza e l'utilizzo dell'insieme dei documenti e materiali dell'Archivio.

  • Pubblicazione dei cataloghi su Web, tenendo conto dei progetti della rete degli archivi storici della CGIL.

  • Conservazione dei materiali non cartacei: la crescente presenza di materiali in formato digitale (cd rom, dvd, floppy) e di cassette audiovideoregistrate pone complessi problemi di conservazione e modalità di consultazione, per i quali è opportuno un coordinamento e la realizzazione di sinergie nell'ambito della CGIL.

  • Catalogazione emeroteca e biblioteca: si sta definendo un progetto, assieme all'Archivio della Camera del lavoro di Reggio Emilia, per la catalogazione dei materiali bibliografici, dei quali esiste un elenco sommario.

  • L'archiviazione corrente: la scelta di costituire l'Archivio nazionale ha come conseguenza che le modalità di produzione dei documenti nell'attività ordinaria condizionano tempi e modi (quindi costi) della successiva archiviazione. Per questo è stata avviata una riflessione sull'organizzazione del lavoro del centro nazionale FLC, per introdurre misure che tengano conto delle esigenze di archiviazione successiva, ma che possono essere di grande utilità anche per la reperibilità di documenti utili all'attività ordinaria, prodotti qualche tempo prima e non sempre ben conservati.

  • La raccolta di testimonianze: si è avviato un lavoro di raccolta di testimonianze videoregistrate, di compagne e compagni componenti il primo gruppo dirigente del sindacato scuola CGIL, nella fase di costituzione e dei primi anni di attività. Il lavoro proseguirà con l'intento di coprire tutto l'arco della storia del nostro sindacato. Il materiale raccolto costituirà un arricchimento dell'Archivio, sul versante dell'importante fonte documentaria rappresentata dalla memoria e dall'oralità. Le testimonianze saranno trascritte e rese disponibili alla consultazione. Attraverso esse poi si potrà realizzare un videodocumentario sulla storia del sindacato scuola della CGIL, per contribuire a rendere visibile e più nota la nostra storia e i nostri valori.

Per informazioni

FLC CGIL Nazionale
Tel. +39 06 83966800
e-mail: organizzazione@flcgil.it

Ettore Violi
Tel. +39 0522 457228
e-mail: ettore_violi@er.cgil.it

Servizi e comunicazioni

Iscriviti alla FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL
Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL
Ora e sempre esperienza!