FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3899102
Home » Scuola » Precari » Concorso a cattedre: dal 16 gennaio disponibile la visualizzazione delle prove preselettive

Concorso a cattedre: dal 16 gennaio disponibile la visualizzazione delle prove preselettive

Un avviso del MIUR a parziale rettifica di quanto comunicato il 27 novembre 2012.

10/01/2013
Decrease text size Increase  text size

Con un avviso del 10 gennaio 2013 il MIUR ha fornito nuove indicazioni sulle modalità per la visualizzazione delle prove sostenute nella fase preselettiva.

Le prove saranno disponibili attraverso le istanze on line a partire dal 16 gennaio prossimo.

____________________

Roma, 10 gennaio 2013               

AVVISO

OGGETTO: Concorso personale docente . - D.D.G. n. 82 del 24 settembre 2012. - Prove preselettive - Visualizzazione delle prove sostenute. 

A parziale rettifica di quanto comunicato con l’avviso del 27 novembre u.s. si rende noto che dal giorno 16 gennaio 2013 tutti i candidati che hanno partecipato alla prova preselettiva potranno visualizzare la prova sostenuta accedendo al sistema Presentazione On Line delle Istanze (Polis) al seguente link http://archivio.pubblica.istruzione.it/istanzeonline/ con le credenziali già in uso.

Si ricorda che i candidati non registrati su Polis che hanno comunque sostenuto la prova preselettiva, in virtù di provvedimento giurisdizionale cautelare, per poter visualizzare la prova preselettiva devono aver proceduto  necessariamente ad effettuare, in tempo utile, la registrazione su POLIS al seguente link http://archivio.pubblica.istruzione.it/istanzeonline/, come già chiarito nell’avviso del 27 novembre 2012.

Guide e servizi
TFA sostegno docenti
24 CFU docenti
Applicazione FLC CGIL classi di concorso
Iscriviti alla newsletter della FLC CGIL
Graduatorie personale ATA
Graduatorie 24 mesi personale ATA
Graduatorie di istituto personale ATA
Graduatorie docenti
Graduatorie ad esaurimento docenti
Graduatorie di istituto docenti
Lavorare nella conoscenza
Come si diventa insegnante
Come si diventa ausiliari, tecnici e amministrativi
Seguici su facebook