FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

https://www.flcgil.it/@3840355
Home » Università » Concorsi da ricercatore nelle università: la FLC Cgil chiede al Ministro e ai Rettori di garantire la destinazione dei fondi stanziati nella finanziaria 2007 al reclutamento

Concorsi da ricercatore nelle università: la FLC Cgil chiede al Ministro e ai Rettori di garantire la destinazione dei fondi stanziati nella finanziaria 2007 al reclutamento

Due lettere del Segretario Generale al Ministro e ai Rettori

26/09/2007
Decrease text size Increase  text size

La finanziaria 2007 ha previsto un piano straordinario per il reclutamento di ricercatori nelle università stanziando per l’anno in corso 20 milioni di euro. Una cifra assolutamente insufficiente ma che ha creato legittime aspettative. I concorsi avrebbero dovuto svolgersi sulla base di nuove modalità definite dal ministero. Il nuovo regolamento è ancora fermo per rilievi del Consiglio di Stato.Per poter utilizzare le risorse stanziate, nel decreto legge 147 del 7 settembre 2007 , è stato previsto di destinarle al fondo di finanziamento ordinario delle Università, naturalmente per l’assunzione di ricercatori vista la precedente destinazione.

Con due lettere rivolte al Ministro e a tutti i Rettori il segretario generale della FLC Cgil Enrico Panini chiede che i fondi siano inderogabilmente vincolati al reclutamento, nei bilanci di ateneo.

Roma, 26 settembre 2007

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
I bandi in Gazzetta Ufficiale
Lettori e CEL: iscriviti alla mailing list

Partecipa al gruppo di discussione dei Lettori e CEL, invia una email a lettori+subscribe@flcgil.it

Seguici su facebook

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Al via la
campagna referendaria.

APPROFONDISCI