FLC CGIL
Referendum CGIL il lavoro è un bene comune

https://www.flcgil.it/@3847555
Home » Università » CCNL Università 2006/2009: ancora sull'incontro del 24 aprile

CCNL Università 2006/2009: ancora sull'incontro del 24 aprile

Comunicato unitario del 6 maggio 2008

06/05/2008
Decrease text size Increase  text size

Vai allo speciale CCNL Università 2006-2009

FLC Cgil - CISL Università - UILPA-UR

Comunicato unitario

Ci è stato segnalato che un sindacato autonomo sta facendo girare delle tabelle dettagliate sugli aumenti contrattuali, Cgil, Cisl e Uil confermano che la discussione è appena iniziata

Ci sembra doveroso chiarire alcuni punti:

  • 1. l’ARAN ha spiegato le modalità con cui si è arrivati a definire la quantità di risorse a disposizione del rinnovo contrattuale biennio economico 2006/07;

  • 2. le risorse e le percentuali sono quelle definite dall’accordo sul pubblico impiego, come è stato spiegato durante le consultazioni sulla piattaforma contrattuale di CGIL CISL e UIL ma non si è discusso della distribuzione sui gradoni economici;

  • 3. come detto nel comunicato del 24 aprile non è stata discussa la destinazione delle risorse del salario accessorio che i sindacati confederali vogliono destinare alle indennità fisse (Indennità d’Ateneo e indennità ex art. 41); non sono state discusse le norme che regolamentano la parte economica quali le relazioni sindacali, la definizione in CCNL della composizione della massa salariale, la certificazione del fondo, l’utilizzo del fondo stesso, la possibilità di prevedere risorse aggiuntive;

  • 4. la richiesta dei sindacati autonomi di sottoscrivere la sola parte economica del contratto richiederebbe, come affermato dall’Aran, un nuovo atto d’indirizzo da parte del comitato di settore allungando ulteriormente i tempi mentre la definizione di alcune norme e della parte economica consentirebbero una chiusura in tempi brevi del contratto e risolverebbero molti dei problemi che si presentano in contrattazione integrativa.

Purtroppo l’Aran al tavolo di trattativa ha ancora dato risposte negative e dilatorie, in particolare sulle ragioni per cui il comparto università avrebbe l’aumento contrattuale più basso di tutto il pubblico impiego.

Roma, 6 maggio 2008

Le Segreterie generali

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
I bandi in Gazzetta Ufficiale
Lettori e CEL: iscriviti alla mailing list

Partecipa al gruppo di discussione dei Lettori e CEL, invia una email a lettori+subscribe@flcgil.it

Seguici su facebook