FLC CGIL
Referendum CGIL il lavoro è un bene comune

https://www.flcgil.it/@3883014
Home » Università » Approvata dal CUN una mozione di sollecito per il PRIN 2010

Approvata dal CUN una mozione di sollecito per il PRIN 2010

La sintesi dei lavori del CUN del 21, 22 e 23 giugno 2011

24/06/2011
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

In questa seduta il Consiglio Universitario Nazionale ha completato l’esame delle proposte di istituzione degli ordinamenti presentati dagli atenei per l’anno accademico 2011-2012 per la classe di laurea a ciclo unico LM-85bis per la formazione degli insegnanti della scuola primaria.

In attesa che si costituiscano i collegi di disciplina di Ateneo, previsti dalla Legge 240, il Capo di Gabinetto del MIUR ha richiesto al Consiglio Universitario Nazionale di procedere alla ricostituzione del Collegio di Disciplina presso il CUN per l’esame dei casi correnti.

Il Consiglio di Disciplina è stato quindi ricostituito con i professori Enzo Siviero, Vincenzo Morra, Ettore Novellino, Vittorio Mangione e Luciana Migliore (effettivi) e con i professori  Gabriele Anzellotti, Carlo Grignani, Francesco Favotto, Fulvio Pastore e Elisabetta Panzarini (supplenti).

È stata approvata una mozione in cui si sollecita l’emanazione del bando PRIN 2010, nel rispetto della normativa istitutiva.

Approvato inoltre un  parere sul progetto di revisione del DM 1 agosto 2005 sulle Scuole di Specializzazione di area sanitaria.

È stato infine  espresso un parere per l’inserimento, tra i programmi di ricerca di alta qualificazione utili ai fini delle chiamate dirette, del programma per giovani ricercatori “Rita Levi Montalcini”.

Nel corso della riunione  il Presidente del CUN ha dato comunicazione del completamento, da parte dei garanti PRIN 2009, della valutazione dei progetti presentati.

Il Ministro Gelmini dovrà ora emanare la graduatoria dei progetti finanziabili.

La prossima riunione è prevista per i giorni 5, 6 e 7 luglio 2011.