FLC CGIL
Sciopero 8 marzo 2024

https://www.flcgil.it/@3967999
Home » Scuola » Insegnamento Religione Cattolica: pubblicato il decreto sulle immissioni in ruolo

Insegnamento Religione Cattolica: pubblicato il decreto sulle immissioni in ruolo

​Su 419 assunzioni autorizzate, ne saranno effettuate al massimo 129 per mancanza di aspiranti nelle graduatorie di merito che risalgono al 2004. Non è più rinviabile l’indizione di nuovi concorsi.  

31/07/2023
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

È stato pubblicato il 28 luglio scorso il decreto ministeriale 151 relativo alle immissioni in ruolo degli insegnanti di religione cattolica per l’a.s. 2023-2024.

Come già anticipato in sede di informativa sindacale, sono state autorizzate 419 assunzioni - corrispondenti alle cessazioni con decorrenza 1° settembre 2023 - che, nelle more dell’espletamento delle nuove procedure concorsuali,  saranno effettuate ancora mediante lo scorrimento delle graduatorie 2004, in gran parte incapienti o esaurite. A causa di ciò, le assunzioni effettive non potranno essere più di 129, come si evince dalla tabella allegata al decreto.

Ribadiamo la richiesta di accelerare l’avvio dei nuovi concorsi, tenendo conto della necessità di “coprire” l’enorme quantità di posti vacanti e disponibili.  

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook