FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

https://www.flcgil.it/@3930985
Home » Scuola » “Il foglio, la lavagna e lo schermo”, un convegno per rispondere ai bisogni della scuola che si confronta con le nuove tecnologie

“Il foglio, la lavagna e lo schermo”, un convegno per rispondere ai bisogni della scuola che si confronta con le nuove tecnologie

Se ne discute il 15 aprile a Roma in un incontro organizzato da Proteo Fare Sapere in collaborazione con Edizioni Conoscenza e FLC CGIL.

04/04/2016
Decrease text size Increase  text size

Il 15 aprile 2016 a Roma presso l’Istituto Leonardo da Vinci, Via Cavour, 258, si terrà il Convegno nazionaleIl foglio, la lavagna e lo schermo” organizzato da Proteo Fare Sapere, Edizioni Conoscenza e FLC CGIL. Attraverso un percorso che parte dal foglio e dalla lavagna per giungere alle potenzialità offerte dallo schermo, il convegno affronterà le problematiche di una didattica capace di individuare nuove tecniche che guardino al presente e al futuro facendo però tesoro della tradizione pedagogica e che sappia raccogliere la sfida delle nuove tecnologie.

Apprendimento e metodi di insegnamento sono i temi messi al centro di un percorso intrapreso dagli organizzatori già con il convegno dello scorso 16 ottobre 2015 Neuroscienze, pedagogia creatività. Le conoscenze che la scuola non sa” e di cui quello del 15 aprile riprende le fila.

Leggi qui il programma

Per aderire: completa la scheda di iscrizione o invia la tua adesione a segreteria@proteofaresapere.it.

Le neuroscienze, da ramo della biologia, sono attualmente diventate un campo interdisciplinare da cui la scuola non può prescindere: apprendimento, attenzione, memoria, linguaggi, sono materia delle neuroscienze che ricadono inevitabilmente sulla pedagogia e sulla didattica.

Con il convegno del 15 aprile capiremo insieme al linguista Tullio De Mauro, ai professori Giovanni Solimine, docente di Bilioteconomia, Culture del libro e dell’editoria, Massimo Baldacci, docente di Pedagogia generale all’Università di Urbino, a Francesco Cormino, formatore, se esiste un filo rosso teorico e pratico che unisca le esperienze della pedagogia “classica”, da Dewey a Montessori, da Lodi a Don Milani, da Manzi a Rodari, con le più recenti esperienze provenienti dal mondo della tecnologia 2.0.

Se prima gli insegnanti più impegnati avevano, come ausilio alla loro attività nella classe, il riferimento alle istanze di grandi pedagogisti oggi dove e a chi rivolgersi? Davvero si può prendere a scatola chiusa quello che viene offerto dall’industria elettronica? È possibile conciliare il “vecchio” con il “nuovo”? La tecnologia che prepotentemente è entrata nelle nostre vite tanto da far definire i nostri ragazzi nativi digitali, e che offre nuovi saperi, nuove tecniche e nuove capacità di apprendimento come si interfaccia all’aula scolastica?

Molti sono gli interrogativi a cui cercheremo di dare risposta attraverso le voci dii esperti e degli insegnanti che quotidianamente vivono nelle nostre scuole le trasformazioni di una società complessa che li mette di fronte ad un inevitabile ripensamento dei metodi di insegnamento e della formazione.

Per partecipare in caso di impegni di servizio. Il convegno, organizzato da Proteo Fare Sapere, soggetto qualificato per l’aggiornamento (DM 8 giugno 2005), è automaticamente autorizzato ai sensi degli artt. 64 e 67 CCNL 2006/2009 del Comparto Scuola, con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi e come formazione e aggiornamento dei dirigenti scolastici ai sensi dell'art. 21 CCNL 11/04/2006 Area V e dispone dell’autorizzazione alla partecipazione in orario di servizio. Si rilascia attestato di partecipazione.

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Al via la
campagna referendaria.

APPROFONDISCI