FLC CGIL
Sciopero 8 marzo 2024

https://www.flcgil.it/@3802695
Home » Scuola » Formazione ATA: ripreso il confronto

Formazione ATA: ripreso il confronto

ripreso il confronto tra i sindacati della scuola e il Miur sulla realizzazione del sistema della formazione per tutto il personale ATA

27/12/2004
Decrease text size Increase  text size

Il 23 dicembre 2004, dopo una lunga pausa, è ripreso il confronto tra i sindacati della scuola e il Miur sulla realizzazione del sistema della formazione per tutto il personale ATA.

Alla riunione hanno partecipato i rappresentanti dell’Indire, Istituto al quale è stato demandato il compito di elaborare il progetto di formazione nazionale.

I rappresentanti del Miur hanno informato i sindacati sullo stato di attuazione del progetto nazionale ed in particolare sull’organizzazione delle attività di formazione relative al perfezionamento delle procedure concorsuali dei Dsga recentemente assunti in ruolo.

Per quanto riguarda le attività di formazione dei 472 Dsga il Miur ha assicurato che i corsi partiranno entro il mese di Gennaio dopo lo svolgimento dello specifico corso per gli e-utor attivato dall’Indire.

In merito allo svolgimento delle attività di “qualificazione” per tutto il personale l’Amministrazione ha informato che è in fase di predisposizione la nota riguardante le modalità d’iscrizione on – line dei partecipanti. Sarà possibile iscriversi, in tutte le scuole, a partire dai primi giorni di Gennaio 2005. Le modalità sono quelle già indicate dalla nota Miur, prot. 4057/E/1/A, del 19/11/2004.

Nell’ambito del confronto, come Flc Cgil, abbiamo denunciato il ritardo con cui sta procedendo la realizzazione del progetto e l’attuazione dell’Intesa nazionale.

1. Alla fine dell’anno 2004, la Commissione paritetica, non ha ancora definito gli obiettivi e i contenuti precisi del progetto di formazione per le attività di “qualificazione” di tutto il personale. In merito abbiamo sottolineato che:

la conoscenza e l’informazione di tutti i lavoratori sugli obiettivi e sui contenuti del progetto sono presupposti necessari per garantire la partecipazione generalizzata alle attività di formazione;
gli obiettivi e i contenuti della formazione svolta con il sistema e- learnig devono comunque rispondere ai bisogni formativi e alle esigenze di valorizzazione professionale di tutte le diverse qualifiche professionali.
2. Nonostante le sollecitazioni fatte nella maggioranza delle situazioni territoriali gli U.S.R. ritardano l’avvio del confronto con i sindacati per la definizione degli accordi regionali che devono realizzare lo svolgimento delle attività di formazione in presenza.

3. In merito all’attuazione di quanto previsto dagli artt. 48 e 49 del CCNL abbiamo, inoltre, ribadito che:

è necessario procedere all’apertura della contrattazione integrativa nazionale prevista dall’art. 48 per stabilire i criteri e le modalità di accesso alle qualifiche superiori e avviare in tempi brevi il sistema dei concorsi riservati e della mobilità professionale bloccato da anni;
l’attuazione di quanto previsto dall’art. 49 in materia di valorizzazione professionale e accesso alle nuove figure professionali non può che trovare soluzione nella sede del rinnovo del contratto biennale; soltanto in quella sede sarà possibile contrattare le risorse necessarie e le soluzioni più idonee per realizzare un processo di valorizzazione professionale reale e le risposte economiche necessarie per tutti i lavoratori ATA.
L’Amministrazione preso atto delle posizioni delle organizzazioni sindacali si è impegnata a programmare una serie di riunioni per affrontare tutti i problemi posti. La riunione è stata aggiornata al 19 Gennaio 2005.

Roma, 27 dicembre 2004

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook