FLC CGIL
Referendum CGIL il lavoro è un bene comune

https://www.flcgil.it/@3831569
Home » Scuola » Concorso ordinario Dirigenti Scolastici: salvaguardati i pleno iure

Concorso ordinario Dirigenti Scolastici: salvaguardati i pleno iure

Approvata la legge con cui viene modificato il comma 619 della Finanziaria: i concorrenti pleno iure non vengono scavalcati da altri partecipanti al concorso ordinario

27/02/2007
Decrease text size Increase  text size

Oggi è stata approvata in via definitiva la legge di conversione del decreto legge 28 dicembre 2006 n.300. In essa è contenuta una misura, relativa al concorso ordinario dei Dirigenti Scolastici, che in parte supera un aspetto condonista, fin dal primo momento denunciato dalla FLC Cgil, e che penalizzava i partecipanti cosiddetti pleno iure. Questi ultimi, infatti, si potevano vedere scavalcati da concorrenti inseriti nel concorso per via amministrativa o giurisdizionale.

Salvaguardati i pleno iure, che hanno diritto di precedenza nell’ordine delle immissioni in ruolo, si dovrà ora discutere dell’ordine delle successive immissioni di tutti i partecipanti dell’ordinario che hanno diritto all’immissione in ruolo negli anni 2007-2008, 2008-2009.

Una ulteriore modifica allo stesso comma obbliga l’Amministrazione a varare il Regolamento per i futuri concorsi dei Dirigenti Scolastici entro il dicembre 2007. E anche questo è un fatto positivo perché accelera i tempi per un’applicazione volta a superare lo sbarramento per settori in presenza di vincitori idonei che hanno diritto all’immissione in ruolo.

Il testo della legge recita testualmente all’articolo 1

6-sexies. All'articolo 1, comma 619, primo periodo, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, le parole da: «In attesa dell'emanazione» fino a: «comma 618» sono sostituite dalle seguenti: «Il regolamento di cui al comma 618 è emanato entro il 31 dicembre 2007. In attesa della sua emanazione» e dopo le parole: «candidati del citato concorso, compresi» sono inserite le seguenti: «, successivamente alla nomina dei candidati ammessi pleno jure,».

Roma, 27 febbraio 2007

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook