FLC CGIL
Referendum CGIL il lavoro è un bene comune

https://www.flcgil.it/@3910375
Home » Scuola » Personale ATA » Tavolo tecnico organici ATA: continua il lavoro per arrivare a un riequilibrio delle quote

Tavolo tecnico organici ATA: continua il lavoro per arrivare a un riequilibrio delle quote

La FLC CGIL chiede l’informativa sull’organico di diritto del personale ATA 2014/2015.

13/03/2014
Decrease text size Increase  text size

Giovedì 12 marzo 2014 si è tenuto al MIUR il tavolo tecnico sugli organici ATA che, in prosecuzione dell’incontro del 20 febbraio scorso, doveva acquisire lo sviluppo delle tabelle attuali con l’organico di diritto.

Infatti, prima di procedere con una redistribuzione delle risorse tra i vari ordini di scuola, era necessario conoscere il saldo dell’organico per ciascun profilo, comparando quello calcolato a quello assegnato per decreto e poter quantificare concretamente gli avanzi, ai fini di un loro migliore utilizzo.
La proposta che abbiamo presentato, pur all’interno del tetto stabilito, vuole arrivare a un riequilibrio delle attuali quote di organico. I dati forniti necessitano, però, di un’ulteriore rielaborazione che deve tenere in considerazione anche il numero dei titolari e lo scostamento che si evidenzia sull’organico di fatto.
Dai dati finora acquisiti continua a risaltare un’opacità sulla riassegnazione del 3% da parte degli Uffici Scolastici Regionali che non tiene conto di criteri oggettivi, ma di richieste gestite individualmente tra USR, Uffici Territoriali e scuole.

Sicuramente il lavoro intrapreso al tavolo tecnico è stato utile per fare chiarezza sulle diverse discrasie del sistema e la FLC CGIL da tempo contesta che l’organico è del tutto insufficiente a soddisfare i bisogni delle scuole.
Il nostro obiettivo è quello di rivisitare le tabelle, adeguandole alle situazioni reali e alla concreta esigenza di funzionamento delle scuole. Occorre, quindi, provvedere ad una più efficace distribuzione delle quote attuali di organico, fino ad arrivare a stabilizzare tutti posti dell’organico di fatto nell’organico di diritto.

Abbiamo anche chiesto al Ministero l’informativa sull’organico di diritto del personale ATA 2014/2015.
Attendiamo ora ulteriori dati dal Ministero per proseguire col tavolo tecnico giovedì 27 marzo 2014, mentre il tavolo d’informativa politica sull’organico di diritto dovrà affrontare la modifica dei parametri delle tabelle e chiedere più organico in base alle necessità.

Tag: miur, organici

Servizi e comunicazioni

Lavorare nella conoscenza
Come si diventa ATA

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Nei prossimi giorni potrai firmare
per il referendum abrogativo.

APPROFONDISCI