FLC CGIL
Referendum CGIL il lavoro è un bene comune

https://www.flcgil.it/@3968959
Home » Scuola » Agevolazioni per il personale scolastico: il MIM proroga i benefit

Agevolazioni per il personale scolastico: il MIM proroga i benefit

In previsione l’estensione delle agevolazioni anche in altri settori commerciali

22/12/2023
Decrease text size Increase  text size

In data 22 dicembre 2023 si è svolto un incontro tra Ministero dell’Istruzione, e le organizzazioni sindacali per un’informativa e aggiornamento sulle agevolazioni per la fruizione di beni e servizi attivate da parte del Ministero in favore del personale scolastico (docenti, ata, ds e anche personale del ministero). Per il Ministero è intervenuto il Dott. J. Greco, Capo dipartimento per le risorse umane, finanziarie e strumentali.

In apertura è stato dato conto che rispetto alle convenzioni già attivate (con Trenitalia, Italo, Ita Airways, Aeroporti di Roma, Coldiretti) ci sono stati circa 242.000 accessi dal 9 ottobre fino al 18 dicembre. È stato quindi comunicato che le convenzioni, in scadenza nel prossimo dicembre, saranno tutte rinnovate per l’intero anno 2024 e che è prevista l’estensione delle agevolazioni ad ulteriori settori commerciali come i servizi bancari (mutui per acquisto abitazione, prestiti personali o cessione del quinto, scoperto di conto e piani di accumulo). Una volta valutate e selezionate dal Ministero queste convenzioni saranno rese accessibili a tutto il personale scolastico attraverso l’autenticazione a Sidi come per le altre convenzioni già attivate.

Come FLC CGIL abbiamo preso atto delle diverse agevolazioni attivate in favore del personale scolastico ma non abbiamo potuto fare a meno di evidenziare, come quando sono state attivate le prime convenzioni che non basteranno questi benefit per far fronte agli alti indici inflattivi che stanno falcidiando il potere d’acquisto degli stipendi dei lavoratori della scuola impedendo in alcuni casi perfino di acquistare i beni primari.

Per questo come FLC CGIL rivendichiamo la necessità di investimenti significativi che consentano il rinnovo del contratto nazionale di lavoro con aumenti stipendiali in grado di recuperare pienamente l’inflazione e il potere d’acquisto perso in questi anni.

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook