FLC CGIL
Come presentare domanda graduatorie terza fascia ATA 2021

http://www.flcgil.it/@3961086
Home » Attualità » L'agenzia europea del farmaco si pronuncia su Astrazeneca ritenendolo efficace e sicuro

L'agenzia europea del farmaco si pronuncia su Astrazeneca ritenendolo efficace e sicuro

Le vaccinazioni possono riprendere il loro regolare svolgimento.

18/03/2021
Decrease text size Increase  text size

L’Ema, Agenzia europea del farmaco si è pronunciata sulla efficacia e sicurezza del vaccino AstraZeneca, dopo che ne era stato sospeso l’utilizzo a seguito di alcune morti sospette.

Ad oggi quindi viene confermato l'utilizzo di questo farmaco per combattere gli effetti della diffusione del virus Covid-19: le vaccinazioni possono riprendere il loro regolare svolgimento.

Il vaccino AstraZeneca è quello maggiormente utilizzato nei settori della conoscenza e del personale scolastico in particolare, la notizia della sospensione ha creato giustamente momenti di disorientamento che vanno assolutamente recuperati.

Questa esperienza deve fornire al Governo importanti indicazioni:

  • l'informazione deve essere costante, continua, trasparente e comprensibile. L'utilizzo del vaccino rappresenta un'arma formidabile contro il virus, va sostenuta con tutta la forza di persuasione che la scienza può mettere in campo, senza forzature, ma con consapevolezza che l'informazione corretta può sostenere questo processo.
  • Le istituzioni preposte non possono creare vuoti di comunicazione in un momento come questo. È stato grave affidarsi a "miseri" comunicati per sospendere l'utilizzo del vaccino, mettendo in grande difficoltà tutte le persone che hanno o che dovranno ricevere il farmaco, mentre si doveva stare in campo in prima persona, con tutta l'autorevolezza che i ruoli affidano a chi ha responsabilità politiche.
  • Si imprima una forte spinta alla campagna vaccinale dando risposta ai numerosi problemi emersi nelle settimane scorse e che la CGIL e la FLC avevano prontamente segnalato.