FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3961021
Home » Comunicati stampa » Sospensione vaccino AstraZeneca, Cgil e FLC: si faccia chiarezza

Sospensione vaccino AstraZeneca, Cgil e FLC: si faccia chiarezza

Comunicato stampa congiunto CGIL nazionale e FLC CGIL.

15/03/2021
Decrease text size Increase  text size

Roma, 15 marzo – L’AIFA annuncia la sospensione della somministrazione del vaccino AstraZeneca in tutto il territorio nazionale così come in altri paesi europei. Come sottolineato in una precedente nota, per la Cgil e la FLC la portata di queste decisioni, in un momento di così grande sforzo per tutto il sistema Paese, richiede una informazione trasparente e comprensibile: le autorità competenti devono rimanere al fianco dei propri cittadini.

La comunicazione è fondamentale, non si possono lasciare vuoti se si vuole che questi processi vengano vissuti con fiducia. Si spieghino rapidamente i motivi della sospensione, si proceda con l’Europa a fare chiarezza sulla reale situazione, si forniscano le rassicurazioni necessarie ai cittadini italiani.

Con situazioni di questo tipo si rischia di compromettere l’efficacia dell’unico vero strumento in grado di interrompere la pandemia: la vaccinazione diffusa.