FLC CGIL
Sciopero 8 marzo 2024

https://www.flcgil.it/@3968142
Home » Scuola » Tutor e docente orientatore: un dossier della FLC CGIL per la scuola secondaria di II grado

Tutor e docente orientatore: un dossier della FLC CGIL per la scuola secondaria di II grado

Una guida per le istituzioni scolastiche per riaffermare il ruolo e i poteri della contrattazione e degli organi collegiali.

13/09/2023
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Con la pubblicazione delle linee guida sull’orientamento adottate con il DM 328 del 22 dicembre 2022 e con il DM 63 emanato, unitamente  alla Circolare 958, in data 5 aprile 2023, il Ministero ha definito il percorso attuativo con cui ha inteso realizzare, quanto previsto dal PNRR con la Missione 4- C1 - RIFORMA 1.4. Si rinvia al seguente link per un approfondimento sulla formazione, le procedure, le risorse.

Scarica il dossier

La novità più importante e discutibile è rappresentata dall’introduzione delle figure del docente tutor e del docente orientatore, operazione che, come già rilevato, mostra evidenti contraddizioni sia dal punto di vista pedagogico-professionale che economico-contrattuale visto che, in un sol colpo, scavalca sia prerogative del Collegio dei docenti in materia organizzativa e didattico-pedagogico sia prerogative della contrattazione in materia di attribuzione dei compensi e della definizione dei criteri di ripartizione delle risorse.

La FLC CGIL, che ha sempre puntualizzato in tutte le circostanze la propria contrarietà ad una operazione così divisiva dell’unità e organicità del corpo docente e dell’intera comunità educante, ha inteso dedicare a un tema così delicato uno specifico Dossier di approfondimento che ci auguriamo diventi, a sua volta, base di discussione e di approfondimento nel confronto interno agli organi collegiali e tra tutto il personale scolastico. In particolare, ogni Collegio docenti, riappropriandosi di ruoli e funzioni propri previsti dal DPR 275/99, potrà deliberare una distribuzione più diffusa possibile degli incarichi, prevedendo in prospettiva di individuare un tutor per ciascuna classe

Un intenso dibattito in tutte le scuole coinvolte potrà produrre anche l’approvazione di specifici ordini del giorno, che sostengano la richiesta della FLC CGIL di riformulare, per via contrattuale, tutta la materia prevista dal DM 63/23 affinché possa essere derogata sia in sede di contrattazione nazionale che di contrattazione di istituto.

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook