FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

https://www.flcgil.it/@3812531
Home » Scuola » Titoli di specializzazione e posti di sostegno

Titoli di specializzazione e posti di sostegno

Pubblichiamo la lettera unitaria inviata al Ministero, il 14 settembre,a tutela della qualità della scuola e dell'operato dei Dirigenti Scolastici.

14/09/2001
Decrease text size Increase  text size

Pubblichiamo la lettera unitaria inviata al Ministero, il 14 settembre,a tutela della qualità della scuola e dell'operato dei Dirigenti Scolastici.

Roma, 14 settembre 2001
______________________

Testo lettera

Oggetto: Posti di sostegno in deroga. - Titoli di specializzazione per il sostegno.

Con Nota Ministeriale I/409 del Dipartimento per i Servizi nel Territorio – Direzione Generale del Personale della Scuola e dell’Amministrazione Ufficio I – del 31 agosto 2001 si attribuisce al Dirigente Scolastico la competenza di disporre la costituzione di nuovi posti di sostegno in deroga al rapporto 1:138 dopo il 31 agosto.

Con la stessa Nota si fa carico ai Provveditori o ai Dirigenti Scolastici dell’accertamento della regolarità formale e "sostanziale" dei titoli di specializzazione presentati entro il 31 agosto a seconda della data della stipula del Contratto, al Provveditore se il Contratto è stipulato prima del 31 agosto e al Dirigente Scolastico se il contratto è stipulato dopo il 31 agosto.

Per quanto riguarda la costituzione di posti di sostegno in deroga segnaliamo la necessità di un chiarimento circa la competenza sempre del Dirigente Scolastico ad esaminare ed accogliere anche le nuove segnalazioni che intervengono nell’arco temporale 31 luglio al 31 agosto in cui si rischia di non istituire nessun posto pur essendovi le condizioni: ci risulta che le segnalazioni inviate agli Uffici territoriali da parte delle scuole rimangono senza risposte.

Per quanto riguarda i titoli di specializzazione di cui controllare la regolarità si richiama l’attenzione sul fatto che il Dirigente Scolastico non è dotato di strumenti di accertamento circa la regolarità sostanziale dei titoli stessi.

Su tali questioni occorre, come abbiamo avuto modo di ribadire nell’incontro del 12 u.s., dotare le scuole delle risorse di sostegno necessarie ad un servizio di qualità e dare certezza amministrativa e gestionale ai Dirigenti Scolastici.

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Nei prossimi giorni potrai firmare
per il referendum abrogativo.

APPROFONDISCI