FLC CGIL
Referendum CGIL il lavoro è un bene comune

https://www.flcgil.it/@3960241
Home » Scuola » Risorse aggiuntive per il fondo di scuola: prosegue il confronto sui criteri

Risorse aggiuntive per il fondo di scuola: prosegue il confronto sui criteri

Nuovo incontro al MI per definire i criteri di ripartizione delle economie del MAECI 2019 e 2020 e delle economie degli esami di Stato 2019/2020 che vanno ad incrementare il MOF di scuola.

20/01/2021
Decrease text size Increase  text size

Il giorno 20 gennaio 2021, alle ore 12.00, è proseguito, in videoconferenza, il confronto tra la Direzione delle Risorse Umane e Finanziarie del Ministero e i sindacati per definire i criteri di ripartizione alle scuole delle economie generate dallo svolgimento degli esami di Stato 2020, tenuti durante l’emergenza sanitaria da COVID-19, e delle risorse non utilizzate per la realizzazione di progetti di miglioramento dell’offerta formativa presso le istituzioni scolastiche italiane all’estero.

Le suddette economie ammontano a circa 25 milioni di euro derivanti dai risparmi per i minor oneri relativi allo svolgimento degli esami di Stato 2020, e a 1,1 milioni di euro derivanti da minor impiego di risorse per i progetti di miglioramento dell'offerta formativa presso le scuole italiane all'estero e rimaste giacenti sul bilancio del Ministero degli Affari Esteri negli esercizi finanziari 2019 e 2020.

Riguardo alle economie degli esami di Stato, che la norma ha previsto vengano riutilizzate al 50% nell’ambito dei recuperi degli apprendimenti relativi all'anno scolastico 2019/2020 e al 50% per le spese di funzionamento delle scuole, dovrà essere definito uno specifico decreto di concerto tra MI e MEF che a breve verrà emanato.

Inoltre il Ministero ha predisposto un monitoraggio da inviare alle scuole per quantificare le prestazioni rese dal personale ATA ai fini dell’istituzione e validazione delle graduatorie GPS, che erano state delegate in diversi casi alle scuole polo. Si ricorda che con il DL 104/2020 sono state stanziate apposite risorse (4,8 milioni di euro) da distribuire alle scuole per remunerare queste prestazioni aggiuntive straordinarie rese dal personale delle segreterie scolastiche nei mesi di agosto e settembre 2020.

In attesa di ulteriori approfondimenti sulla materia, il Ministero ha previsto a breve un prossimo incontro con data da programmare.

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Nei prossimi giorni potrai firmare
per il referendum abrogativo.

APPROFONDISCI