FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

https://www.flcgil.it/@3811945
Home » Scuola » Mobilitazione Ata in Emilia Romagna

Mobilitazione Ata in Emilia Romagna

Mobilitazione Ata in Emilia Romagna

07/09/2001
Decrease text size Increase  text size

CGIL SCUOLA - CISL SCUOLA - UIL SCUOLA

EMILIA ROMAGNA

AL MINISTRO DELL P.I.

AI PREFETTI DELLE PROVINCE DELL’EMILIA ROMAGNA

AL DIRETTORE REGIONALE DELL’EMILIA ROMAGNA

AI PROVVEDITORI DELL’EMILIA ROMAGNA

ALL’ALBO SINDACALE DELLE SCUOLE DELLA REGIONE

E p.c. AI MEZZI D’INFORMAZIONE

Oggetto: Proclamazione stato di mobilitazione personale della scuola statale.

Le segreterie regionali dei sindacati confederali scuola CGIL, CISL e UIL dell’Emilia Romagna

DENUNCIANO

Che a fronte di continui trasferimenti di sempre maggiori competenze e carichi di lavoro alle scuole il Governo ha disposto l’immediata cancellazione di migliaia di posti di lavoro del personale Ausiliario, Tecnico ed Amministrativo.

Per la sola regione Emilia Romagna il taglio e’ di oltre 2.000 unita’ di personale (circa 1.400 collaboratori scolastici e 600 Amministrativi).

L’intero organico del personale Ausiliario, Tecnico ed Amministrativo della Regione assomma a circa 20.000 unita’: il taglio, quindi, si traduce nella diminuzione del 10% dei posti di lavoro.

La decisione del Governo compromette gravemente i livelli di efficienza ad esempio dei servizi di vigilanza ed assistenza in particolare nella scuola dell’infanzia ed elementare nonche’ la piu’ generale sicurezza degli alunni in tutti gli ordini di scuola.

Inoltre il taglio del personale Amministrativo impedisce il regolare funzionamento dei servizi amministrativi della scuola che le recenti decisioni del Governo stesso hanno caricato di ulteriori competenze.

CONSEGUENTEMENTE

Le scriventi OO.SS. della scuola proclamano fin da ora lo stato di mobilitazione dell’ intera categoria.

Sottolineano che sono impegnate nella ricerca di tutte quelle modalita’ possibili per garantire il ripristino dell’organico tagliato dalle tabelle allegate al DM 201/2000, con il conseguente annullamento del taglio degli organici.

Se tale obiettivo non dovesse essere raggiunto nei prossimi giorni, la mobilitazione proclamata verra’ trasformata in iniziative di sciopero.

Bologna, 7 settembre 2001

CGIL SCUOLA Cattini

CISL SCUOLA Benini

UIL SCUOLA Gavanelli

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Al via la
campagna referendaria.

APPROFONDISCI