FLC CGIL
Referendum CGIL il lavoro è un bene comune

https://www.flcgil.it/@3761299
Home » Scuola » Indagine del Tavolo Fermiamo la Moratti

Indagine del Tavolo Fermiamo la Moratti

La scuola del primo ciclo rifiuta la "riforma"

28/09/2005
Decrease text size Increase  text size

Si è svolta ieri la Conferenza Stampa del Tavolo Fermiamo la Moratti di cui la Flc Cgil fa parte, nel corso della quale sono stati presentati gli esiti di una indagine promossa dal Tavolo, sull'attuazione della riforma sul primo ciclo di istruzione.

Come si evince dalle risposte ricevute dalle scuole, la tendenza è quella a non applicare, nel rispetto della normativa vigente, gli istituti della riforma che snaturano e destrutturano il pezzo migliore della scuola del nostro paese.

Ciò è stato possibile, perché grande è stato il movimento ed il moto di protesta contro quei provvedimenti che ha accomunato i docenti, i genitori, gli studenti, i sindacati, a partire dalla FLC Cgil, associazioni professionali storiche e di prestigio e buona parte delle istituzioni locali.

L'indagine dimostra che c'è condivisione diffusa rispetto ai valori costituitivi il sistema pubblico dell'istruzione, e che è importante il sostegno alla scuola pubblica da parte di tutti i soggetti della società e non solo degli addetti al lavoro.

Va sottolineato che il protagonismo che le scuole hanno potuto esercitare, senza mai violare le regole date, quando hanno deciso di dare uno stop ad alcuni aspetti della controriforma, è dovuto anche alle prerogative che la Costituzione affida all'autonomia delle scuole, in campo didattico e organizzativo,. Diversamente sarebbe stato più difficile sostenere posizioni non coincidenti con le indicazioni ministeriali.

Roma, 28 settembre 2005

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Nei prossimi giorni potrai firmare
per il referendum abrogativo.

APPROFONDISCI