FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

https://www.flcgil.it/@3809879
Home » Scuola » I Dirigenti Scolastici entrano in stato di agitazione

I Dirigenti Scolastici entrano in stato di agitazione

CGIL CISL UIL Scuola e Snals-Confsal hanno proclamato, in coincidenza con l'inizio dell'anno scolastico, lo stato di agitazione dei Dirigenti Scolastici italiani.

01/09/2003
Decrease text size Increase  text size

CGIL CISL UIL Scuola e Snals-Confsal hanno proclamato, in coincidenza con l'inizio dell'anno scolastico, lo stato di agitazione dei Dirigenti Scolastici italiani.
La situazione sta diventando insostenibile sia dal punto di vista contrattuale (il Contratto dell'Area V è scaduto da 20 mesi e nulla si prevede in DPEF e in Finanziaria e nulla si prevede nella emanazione dell'atto di indirizzo) sia da punto di vista delle tutele (l'affidamento degli incarichi dirigenziali sottratti al Contratto richiedono il ritiro della CM 49 che vuole estendere la Frattini alla Dirgenza Scolastica), sia dal punto di vista del reclutamento che l'Ammnistrazione ignora lasciando le scuole senza una direzione stabile di un Dirigente Scolastico.
In mancanza di risposte chiare e di impegni precisi, in sede di conciliazione che segue come atto dovuto, da parte dell'Amministrazione, per quanto di competenza del MIUR, le Organizzazioni Sindacali si riservano la decisione di mettere in campo le opportune forma di lotta".

Roma, 1 settembre 2003

Testo lettera unitaria
_________________________________________

Oggetto: proclamazione dello stato di agitazione dei Dirigenti Scolastici e richiesta esperimento
procedura di conciliazione.

Le Organizzazioni Sindacali della Scuola CGIL CISL UIL SNALS-CONFSAL dichiarano lo stato di agitazione dei Dirigenti Scolastici, ai sensi dell’articolo 2 comma 2 della Legge 146 del 12 6 1990, come modificata dalla Legge 83/2000.

Lo stato di agitazione è motivato dalle rivendicazioni specifiche della V Area Dirigenziale, essendo i Dirigenti Scolastici in attesa del rinnovo del Contratto scaduto il 31 dicembre 2001, per il quale non è stato ancora disposto il relativo Atto di Indirizzo e per il quale non fu previsto nella vigente Legge Finanziaria alcuno stanziamento finalizzato all’equiparazione retributiva alle rimanenti Dirigenze dello Stato, ed essendo necessario salvaguardare la sovranità contrattuale messa in discussione dall’emanazione della C.M 49 del 16 5 2003 di cui si chiede il ritiro, come è anche motivato dalla mancata indizione del bando di corso concorso per Dirigenti Scolastici a distanza di quasi anno dal bando del concorso riservato essendo così disatteso il vincolo ordinamentale della con testualità delle due procedure di reclutamento.

Si richiede, pertanto, l’esperimento della procedura conciliativa prevista dalla citata Legge.

Si rimane in attesa di riscontro.
_______________________________________

Testo volantino

CGIL SCUOLA CISL SCUOLA UIL SCUOLA SNALS CONFSAL

I DIRIGENTI SCOLASTICI ITALIANI

  • RITENGONO INACCETTABILE IL SILENZIO CHE IL GOVERNO MANTIENE SUL CONTRATTO DELLA DIRIGENZA SCOLASTICA SCADUTO IL 31 DICEMBRE 2001

  • RITENGONO INACCETTABILE IL TENTATIVO DI ESTENSIONE DELLA LEGGE FRATTINI ALLA DIRIGENZA SCOLASTICA PERCHE’ COLPISCE

  • LA SOVRANITA’ DEL CONTRATTO, L’ AUTONOMIA DELLA SCUOLA E L’AUTONOMIA GESTIONALE DEI DIRIGENTI

  • RITENGONO INACCETTABILE LA MANCATA INDIZIONE DEL CONCORSO ORDINARIO DELLA DIRIGENZA SCOLASTICA CHE LASCIA LE SCUOLE PRIVE DI DIRIGENTI

CGIL CISL UIL SCUOLA E SNALS

  • Per il Contratto scaduto da 20 mesi

  • Per l’emanazione immediata dell’Atto di Indirizzo

  • Per lo stanziamento delle risorse nella Legge Finanziaria

  • Per la salvaguardia della sovranità del Contratto

  • Per il ritiro della Circolare ministeriale 49 del 16/5/2003

  • Per il bando del concorso ordinario della Dirigenza Scolastica

  • Per l’autonomia della Scuola e della Dirigenza Scolastica

PROCLAMANO LO STATO DI AGITAZIONE DEI DIRIGENTI SCOLASTICI E SI PREPARANO, IN MANCANZA DI RISPOSTE SODDISFACENTI ALLE RICHIESTE AVANZATE, A LANCIARE LE CONSEGUENTI INIZIATIVE DI LOTTA

Roma 1 settembre 20003

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Nei prossimi giorni potrai firmare
per il referendum abrogativo.

APPROFONDISCI