FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

https://www.flcgil.it/@3812221
Home » Scuola » Contratto Dirigenti: Verbale della riunione del 7 maggio 2001

Contratto Dirigenti: Verbale della riunione del 7 maggio 2001

Il giorno 7 maggio 2001 Aran, Snals, Uil, Cgil, ANP e Cisl si sono incontrate presso l'Aran per l'esame della bozza più recente di articolato riguardante il ccnl della area V della dirigenza.

08/05/2001
Decrease text size Increase  text size

Il giorno 7 maggio 2001 Aran, Snals, Uil, Cgil, ANP e Cisl si sono incontrate presso l'Aran per l'esame della bozza più recente di articolato riguardante il ccnl della area V della dirigenza. Alle ore 21.30 le parti hanno terminato l'analisi dell'intero testo che viene allegato al presente verbale.

Al termine della giornata l'Aran ha ribadito l'invito ad una sollecita conclusione della vertenza. Dal canto loro le OO.SS. hanno espresso una valutazione complessivamente positiva sul testo e ritengono che l'esame della parte normativa possa considerarsi sostanzialmente concluso.

Pertanto, al termine della trattativa, nello specifico le singole OO.SS. hanno espresso le seguenti valutazioni:

- Snals: ha espresso apprezzamento per il lavoro compiuto e una valutazione complessivamente positiva sul testo predisposto per la parte normativa. Manifesta, tuttavia, alcune riserve su alcuni aspetti della parte economica. Rappresenta, peraltro, il fatto che per statuto deve sottoporre il testo della bozza alla valutazione degli organi statutari e che non ritiene opportuno procedere alla loro convocazione prima delle prossime elezioni.
- Uil: il testo elaborato si avvicina di molto alle richieste dell'Organizzazione sindacale. Sulla parte economica auspica una modifica dell'allocazione di parte delle risorse finanziarie, garantendo così la retribuzione di anzianità maturata.
- Cgil: esprime valutazione positiva sia sulla parte normativa sia sulla parte economica alla luce anche degli impegni politici assunti dal Governo. Sottolinea che la fase di esame del testo si può considerare sostanzialmente conclusa e auspica la rapida sottoscrizione del contratto allo scopo di dare certezze al personale.
- ANP: esprime sostanziale apprezzamento sul testo della parte normativa, salvo per quegli aggiustamenti che si rendessero ancora necessari e che potrebbero essere presi in considerazione in una fase pressochè definitiva della trattativa. Sottolinea, però, il fatto che la questione dirimente rimane quella della insufficienza delle risorse finanziarie anche alla luce degli elementi evidenziati nell'ultimo scorcio della trattativa riguardo le risorse relative al rateo in corso di maturazione delle classi stipendiali, che ha certamente aggravato al ribasso il rapporto con il trattamento retributivo della restante dirigenza pubblica.
- Cisl: esprime apprezzamento per il lavoro svolto ed i perfezionamenti proposti non costituiscono difficoltà insormontabili. Va tuttavia garantita la retribuzione di anzianità che ciascuno ha maturato. Anche per la Cisl gli esiti della trattativa verranno sottoposti alla valutazione degli organismi statutari.

L'Aran prende atto che sono in corso di valutazioni da parte di organismi dirigenti delle OO.SS. e riprenderà la trattativa non appena tali valutazioni saranno rese note.

Roma, 8 maggio 2001

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Al via la
campagna referendaria.

APPROFONDISCI