FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

https://www.flcgil.it/@3810023
Home » Scuola » Contratto concorso spoils system: lettera ai parlamentari

Contratto concorso spoils system: lettera ai parlamentari

Nell’ambito della mobilitazione generale dei Dirigenti Scolastici e Presidi Incaricati lanciata da CGIL CISL UIL Scuola e Snals, le Organizzazioni Sindacali hanno inviato una lettera

12/09/2003
Decrease text size Increase  text size

Nell’ambito della mobilitazione generale dei Dirigenti Scolastici e Presidi Incaricati lanciata da CGIL CISL UIL Scuola e Snals che prevede, fra l’altro, secondo il calendario pubblicato ieri sul sito e ripreso dalle Agenzie stampa e dai quotidiani nazionali, assemblee in tutta Italia, una Manifestazione Nazionale a Roma il 21 ottobre davanti alla Camera o al Senato, e uno sciopero di cui sarà a tempo debito comunicata la data, le Organizzazioni Sindacali hanno inviato una lettera ai Presidenti delle Commissioni Bilancio della Camera e del Senato, On.le Giancarlo Giorgetti e Sen. Antonio Azzolini, ai Presidenti delle Commissioni Cultura e Istruzione della Camera e del Senato, On.le Ferinando Adornato e Sen. Franco Asciutti, nonché ai Capigruppo parlamentari delle stesse Commissioni.
Nel testo si chiede un incontro ai Presidenti e ai Gruppi parlamentari perché esprimano la loro posizione in merito al Contratto della Dirigenza Scolastica scaduto da 20 mesi e rimasto senza finanziamento nella Finanziaria dell’anno in corso, in merito all’improvvida estensione di talune misure della Legge Frattini di cui si chiede l’inapplicabilità alla Dirigenza Scolastica, e in merito all’indizione del bando di concorso ordinario per Dirigente Scolastico.
Degli incontri daremo conto man mano che si terranno.

Roma 12 settembre 2003
_____________________________________________

Il testo della lettera

Prot. n. 833

Roma 11 settembre 2003

Le Organizzazioni Sindacali CGIL Scuola, CISL Scuola, UIL Scuola, SNALS-CONFSAL hanno proclamato il 31 agosto scorso lo stato di agitazione dei Dirigenti Scolastici per sollecitare la soluzione dei gravi problemi che riguardano la categoria:

- rinnovo del Contratto scaduto il 31 dicembre 2001;
- richiesta di ritiro della C.M. 49/03 che vuole estendere alla Dirigenza Scolastica alcuni aspetti della legge Frattini;
- emanazione del concorso ordinario per Dirigenti Scolastici per dare copertura a circa 2.500 sedi attualmente vacanti.

A fronte di queste specifiche richieste, il MIUR, in sede di riunione dell'Organismo Nazionale di Conciliazione del 5 settembre, non ha dato alcuna risposta certa.

Le OO.SS., valutati negativamente gli esiti della conciliazione, hanno comunicato che la categoria attuerà tutte le iniziative di protesta previste dalla legge, non escludendo il ricorso allo sciopero.

Le OO.SS. CGIL Scuola, CISL Scuola, UIL Scuola, SNALS-CONFSAL fanno appello alla sensibilità della On. S.V. perché siano attuate tutte le iniziative connesse alla soluzione delle questioni su elencate, con particolare riferimento alla individuazione delle risorse finanziarie necessarie per consentire l'avvio della trattativa per il rinnovo del Contratto.

Si segnala, infatti, che non è più accettabile da parte della categoria il rinvio del rinnovo per un Contratto scaduto ormai da 20 mesi e per il quale si chiede con forza il rispetto dell'impegno assunto dal Governo di assicurare la perequazione tra la retribuzione complessiva del Dirigente Scolastico e quella dei Dirigenti Amministrativi

La presentazione, ormai imminente, del disegno di legge per la Finanziaria 2004 e il conseguente avvio dell'iter parlamentare, sono l'occasione per prevedere lo stanziamento di idonee risorse finanziarie per affrontare e risolvere in via definitiva la questione Contratto, ferma restando la nostra fiducia in una Sua autorevole ed incisiva azione per portare a soluzione anche i problemi relativi ai possibili effetti della legge Frattini sulla Dirigenza Scolastica (eventualità esclusa dall'o.d.g. del 17 luglio 2002 approvato all'unanimità dal Parlamento), nonché per sollecitare i Ministeri competenti perché venga emanato con urgenza il bando ordinario per il reclutamento dei Dirigenti Scolastici.

Certi della Sua disponibilità in merito, si chiede un incontro con la S.V. onorevole di cui si attende cortese riscontro.

Distinti ossequi.

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook