FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

https://www.flcgil.it/@3812411
Home » Scuola » Chiesto un incontro al Ministero per i problemi assunzione supplenti

Chiesto un incontro al Ministero per i problemi assunzione supplenti

Trasmettiamo la richiesta unitaria di incontro urgente, inviata il 7 settembre al Capo Dipartimento dott. Rubinacci, a firma dei segretari generali Cgil, Cisl, Uil e Snals, sui problemi connessi alle prossime assunzioni del personale a tempo determinato. Applicazione del regolamento e delle sanzioni, depennamento dalle graduatorie permanenti, supplenze sul sostegno, competenza alle retribuzioni, ecc…

10/09/2001
Decrease text size Increase  text size

Trasmettiamo la richiesta unitaria di incontro urgente, inviata il 7 settembre al Capo Dipartimento dott. Rubinacci, a firma dei segretari generali Cgil, Cisl, Uil e Snals, sui problemi connessi alle prossime assunzioni del personale a tempo determinato. Applicazione del regolamento e delle sanzioni, depennamento dalle graduatorie permanenti, supplenze sul sostegno, competenza alle retribuzioni, ecc…

Roma, 10 settembre 2001

Testo lettera

Oggetto: Assunzioni docenti – richiesta di incontro urgente.

Le scriventi Segreterie Nazionali ritengono necessario un incontro urgente per prendere in considerazione alcuni problemi connessi con le prossime assunzioni di personale docente a tempo determinato.

Si segnala, in particolare, l’esigenza di fornire chiarimenti circa:

- l’applicazione delle sanzioni previste dall’art. 8 del Regolamento D.M. 201/00 nei casi di rinuncia alla proposta di assunzione per le supplenze conferite sulla base delle graduatorie permanenti (ancorché effettuate dai Dirigenti scolastici);

- il depennamento dalle graduatorie permanenti degli aspiranti inclusi in due province nei casi di assunzione a tempo indeterminato;

- il depennamento dalle graduatorie permanenti di posto comune o classe di concorso degli aspiranti assunti a tempo indeterminato sul sostegno;

- le procedure da attivare per garantire il conferimento di supplenze sul sostegno di durata annuale o fino al termine della attività didattiche a docenti forniti del titolo di specializzazione, qualora siano esauriti gli elenchi degli aspiranti specializzati inclusi nelle graduatorie permanenti (art. 1 comma 3 del regolamento D.M. 201/00) e siano presenti docenti specializzati nelle graduatorie d’istituto (seconda o terza fascia).
Va sottolineato al riguardo che tali ultime graduatorie non sono al momento ancora pubblicate.

- la competenza alla retribuzione dei supplenti nominati sulle disponibilità definite a seguito degli incrementi di posti di sostegno autorizzati dai Dirigenti scolastici dopo il 31 agosto in deroga al rapporto 1:138 (prot. 90 del 27/7/01; prot. 409 del 31/8/01).

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Nei prossimi giorni potrai firmare
per il referendum abrogativo.

APPROFONDISCI