FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

https://www.flcgil.it/@3969821
Home » Scuola » Personale ATA » Posizioni economiche ATA: il Ministero convoca i sindacati firmatari del CCNL

Posizioni economiche ATA: il Ministero convoca i sindacati firmatari del CCNL

Giovedì 2 maggio confronto con il Ministero dell’Istruzione sull’attribuzione delle nuove posizioni economiche. Grazie al CCNL 2019/2021 circa 50000 mila lavoratori Ata beneficeranno di aumenti annui dai 700 ai 2000 euro.

29/04/2024
Decrease text size Increase  text size

Il 2 maggio 2024, alle ore 12, è stata convocata la riunione di confronto sindacale con all’ordine del giorno: “DM sulle Modalità di attribuzione delle posizioni economiche finalizzate alla valorizzazione professionale del personale ATA all’interno delle Aree”.  

Il confronto è finalizzato all’attribuzione delle nuove posizioni economiche da attribuire al personale. Le risorse messe a disposizione dal CCNL 2019-2021 sono circa 72 milioni di euro da utilizzare sia per l’attribuzione delle nuove posizioni economiche sia per la rivalutazione delle posizioni economiche in essere.  

Servizi e comunicazioni

Lavorare nella conoscenza
Come si diventa ATA

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Al via la
campagna referendaria.

APPROFONDISCI