FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

https://www.flcgil.it/@3871287
Home » Scuola » Adozione dei libri di testo: senza Regolamenti e Indicazioni nazionali, nella scuola secondaria superiore si naviga al buio

Adozione dei libri di testo: senza Regolamenti e Indicazioni nazionali, nella scuola secondaria superiore si naviga al buio

Scade il termine per le adozioni in assenza degli Atti ufficiali di riferimento

13/05/2010
Decrease text size Increase  text size

Sta per scadere il termine entro cui adottare i libri di testo nella scuola secondaria superiore, mentre non sono ancora stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale i Regolamenti e le Indicazioni nazionali per i licei e le Linee guida per gli istituti tecnici sono in Bozza e solo da ieri sono state pubblicate quelle per gli istituti professionali.

Se, a questa totale incertezza, si aggiunge il fatto che le adozioni per la scuola secondaria superiore avrebbero, secondo la recente normativa, una durata ordinaria di 6 anni "Salva la ricorrenza di specifiche e motivate esigenze ”, appare evidente la difficoltà delle scuole a decidere sulle adozioni per le classi prime della scuola secondaria superiore.

Ribadiamo, che sarebbe stato il caso di tenere in considerazione tale circostanza al momento di emanare la relativa circolare.

Abbiamo richiesto, quindi, unitariamente un incontro urgente al Miur per affrontare tale criticità ed in quella sede formalizzeremo la nostra richiesta di proroga del termine ultimo previsto dalla circolare Ministeriale n. 23/10, come del resto stanno già decidendo di fare molti collegi docenti.

Roma, 13 maggio 2010

____________________

FLC CGIL CISL Scuola UIL Scuola

Le Segreterie Generali

Roma, 12 maggio 2010

Prot. n. 168/2010 MB_gr

Dott. Mario Giacomo Dutto
Direttore Generale Direzione Generale
per gli Ordinamenti del Sistema Nazionale di Istruzione
e per l’Autonomia Scolastica
Ministero dell’Istruzione, della Università e della Ricerca
Viale Trastevere, 76 a 00153 Roma

Oggetto: Richiesta di incontro urgente.

Le scriventi Organizzazioni sindacali, considerato che la scadenza per le adozioni dei libri di testo viene a collocarsi in una fase che vede il protrarsi di molti adempimenti relativi all’avvio del riordino del secondo ciclo di istruzione, con particolare riferimento alle Indicazioni nazionali per i Licei e alle Linee guida per gli istituti tecnici e professionali, chiedono un incontro urgente al fine di esaminare le criticità che derivano dalla situazione sopra descritta e individuare modalità che possano favorire una più ponderata scelta dei libri di testo per le classi prime, anche in relazione alla disposizione che prevede la validità sessennale delle adozioni stesse.

Cordiali saluti

Domenico Pantaleo Francesco Scrima Massimo Di Menna

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Al via la
campagna referendaria.

APPROFONDISCI