FLC CGIL
Contratto Istruzione e ricerca, filo diretto

https://www.flcgil.it/@3892380
Home » Ricerca » INRAN: CGIL, CISL e UIL chiedono di poter discutere del piano di rientro sulla spending review chiesto dal MIPAAF

INRAN: CGIL, CISL e UIL chiedono di poter discutere del piano di rientro sulla spending review chiesto dal MIPAAF

FLC CGIL, FIR CISL e UIL RU chiedono al Presidente dell'INRAN e al Direttore Generale di discutere del piano di rientro sulla "spendig review" nonchè di conoscere le variazioni fatte al Bilancio 2012 utili per la sua approvazione.

24/05/2012
Decrease text size Increase  text size

In attesa del previsto incontro presso il MIPAAF col Sottosegretario Braga fissato per il 1 giugno la FLC CGIL, FIR CISL e UIL RUA chiedono al Presidente dell'INRAN e al Direttore Generale di discutere del piano di rientro sulla "spendig review" nonchè di conoscere le variazioni fatte al Bilancio 2012 utili per la sua approvazione.

La FLC CGIL è fortemente preoccupata per il clima di incertezza che si respira tra i lavoratori che vivono da anni forti disagi per le enormi ristrettezze economiche di bilancio.

Forte è stata la richiesta della FLC CGIL di non andare a tagliare sui precari e sui contratti in scadenza... le economie e i tagli sul bilancio non possono ricadere sui lavoratori!

___________________

 

Roma, 23 maggio 2012

Al Presidente dell’INRAN
Al  Direttore Generale dell’INRAN

 

Oggetto: convocazione del CdA del 23 maggio 2012

In riferimento alla riunione del Consiglio di Amministrazione indetta per oggi 23 maggio 2012, le scriventi Organizzazioni Sindacali chiedono di essere ricevute al fine di acquisire le informazioni di cui al Bilancio di Previsione e alle Attività programmatiche 2012, alla luce delle difficoltà evidenziate nell’ultimo incontro svoltosi ad Aprile scorso.

Nel contempo si chiede di conoscere quanto deliberato dal CdA nel merito delle azioni di risparmio che dovranno essere promosse dall’INRAN nel quadro delle operazioni richieste dai Ministeri vigilanti e relativamente al processo “Spending Review”.

In attesa di un riscontro si inviano cordiali saluti.

FLC CGIL                                                    FIR CISL                                          UIL RUA


 

Altre notizie da:

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Al via la
campagna referendaria.

APPROFONDISCI