FLC CGIL
Inchiesta nazionale sul lavoro promossa dalla CGIL

https://www.flcgil.it/@3964954
Home » Notizie dalle Regioni » Sardegna » Oristano » "Un uomo del mio di tempo" di Salvatore Quasimodo

"Un uomo del mio di tempo" di Salvatore Quasimodo

Una riflessione della Scuola del Popolo per la Pasqua.

15/04/2022
Decrease text size Increase  text size
La prossima settimana la pubblicazione delle pillole della Scuola del Popolo verrà sospesa per la Pasqua. Continueremo, però, a proporre quotidianamente le lezioni ai corsisti del progetto "non è mai troppo tardi".

Come ultima pillola prima della sospensione proponiamo un'ulteriore riflessione sulla guerra. Patrizia Littera ci propone la lettura, infatti, di "Uomo del mio tempo" di Salvatore Quasimodo. Una riflessione amara quella di Quasimodo che dipinge l'uomo come incapace di cambiare la sua natura, ma di utilizzare la tecnologia per alimentare e potenziare la sua volontà di uccidere. Le immagini che ogni giorno vediamo sulle nostre televisioni sono quasi la riprova di quella riflessione. Ma, al contrario, il nostro impegno deve essere proprio quello di contribuire a cambiare quest'attitudine, con la cultura e la forza dei nostri valori di cui deve essere intriso il nostro agire politico quotidiano. 

La Scuola del Popolo coglie l'occasione di augurare a tutti delle serene festività, nella speranza che il fragore della pace ci possa risvegliare nei prossimi giorni.