FLC CGIL
Inchiesta nazionale sul lavoro promossa dalla CGIL

https://www.flcgil.it/@3965739
Home » Notizie dalle Regioni » Sardegna » Oristano » Primo "Simposio nazionale di scultura su basalto" dal tema "La forza dei giovani per cambiare la società"

Primo "Simposio nazionale di scultura su basalto" dal tema "La forza dei giovani per cambiare la società"

Il progetto finanziato e patrocinato dal Comune di Uras.

01/08/2022
Decrease text size Increase  text size

È stata resa nota la delibera del Comune di Uras, la n. 64 del 21 luglio 2022, con la quale viene concesso il patrocinio gratuito e il finanziamento al primo "Simposio nazionale di scultura su basalto" dal tema "La forza dei giovani per cambiare la società" da realizzarsi ad Uras nel mese di ottobre 2022. Si tratta di un progetto ambizioso proposto dalla Scuola del Popolo di Oristano che ha coinvolto l'Auser di Uras in un'avventura che vedrà protagonisti la Camera del Lavoro di Oristano, la Cgil Sarda, la Flc Cgil, il Liceo De Castro di Oristano e la Fondazione Enrico Berlinguer. Tre scultori che nella prima decade di ottobre creeranno delle opere che diventeranno patrimonio di questo piccolo centro del Campidano.

Ma soprattutto, in concomitanza del simposio il cui Direttore Artistico è stato nominato il Prof. Luigi Taras, verrà organizzato un convegno che discuterà una proposta di sviluppo territoriale sostenibile, che non "consumi" l'ambiente, ma che valorizzi, coordinando le risorse disponibili, l'arte e la cultura. Un modello di sviluppo che include e non discrimina, che faccia della sinergia l'elemento collante nella creazione di un ambiente accogliente per un turismo destagionalizzato. Un progetto che offra un'ottimale fruizione, oltre che delle bellezze naturali delle spiagge, anche dell'ambiente nel suo complesso, dell'enogastronomia e della cultura.

Una scommessa che vede il sindacato, attraverso la sua Scuola del Popolo, farsi promotore di proposte e discussione nei processi programmatori, con la consapevolezza che davanti a crisi epocali è necessario adeguare la propria cassetta degli attrezzi per agire all'interno del territorio in maniera nuova ed efficace.