FLC CGIL
Inchiesta nazionale sul lavoro promossa dalla CGIL

https://www.flcgil.it/@3964356
Home » Notizie dalle Regioni » Emilia Romagna » Modena » Elezioni RSU 2022: la FLC CGIL presente a Modena con 300 candidati in tutti i luoghi di lavoro

Elezioni RSU 2022: la FLC CGIL presente a Modena con 300 candidati in tutti i luoghi di lavoro

Al voto il 5, 6 e 7 aprile 2022 le lavoratrici e i lavoratori di scuola, università, ricerca e AFAM dei settori pubblici.

25/02/2022
Decrease text size Increase  text size

A cura della FLC CGIL Modena

Si chiudono oggi i termini per la presentazione delle liste dei candidati alle elezioni per il rinnovo delle RSU (Rappresentanze sindacali unitarie) in tutte le scuole e università, enti di ricerca e alta formazione artistica e musicale sul territorio nazionale. L’appuntamento elettorale è per il 5-6-7 aprile prossimi e per la provincia di Modena riguarderà 88 scuole, l’università, l’istituto musicale pareggiato Vecchi Tonelli e il CNR, per un totale di quasi 14.000 lavoratori.

Il sindacato FLC CGIL ha presentato candidature ovunque in tutti i luoghi di lavoro modenesi, coinvolgendo solo nella scuola quasi 300 candidature di lavoratori di tutti profili professionali, docenti e ATA, e in alcuni casi anche lavoratori con contratti precari per dare loro voce e rappresentanza.

Si tratta di un risultato molto importante, non scontato dopo due anni di pandemia che hanno completamente rivoluzionato l’organizzazione del lavoro e appesantito le condizioni di vita e di lavoro di migliaia  di persone.

L’impegno della FLC CGIL e di tutti i candidati è quello di continuare a rappresentare al meglio le difficoltà e il disagio dei lavoratori della conoscenza che in questi due anni hanno contribuito a tenere in piedi uno dei pilastri più delicati della società italiana, l’istruzione pubblica, e che oggi rivendicano il riconoscimento di una nuova dignità sociale.