FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3915621
Home » Scuola » Licei musicali: aggiornamento del vademecum della FLC CGIL per l'anno scolastico 2014/15

Licei musicali: aggiornamento del vademecum della FLC CGIL per l'anno scolastico 2014/15

Per orientarsi nelle norme relative all'individuazione dei docenti delle materie di indirizzo.

12/09/2014
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Nel mese di luglio avevamo pubblicato il consueto vademecum finalizzato a dare un quadro il più completo possibile sulle modalità di individuazione dei docenti delle materie di indirizzo nonché sulla sequenza delle operazioni di nomina.

Avevamo anche preannunciato che il vademecum sarebbe stato aggiornato in occasione della pubblicazione di specifiche disposizioni da parte del MIUR.

Alla fine del mese di agosto è stata pubblicata l’annuale nota ministeriale (nota 8481 del 27 agosto 2014) con la quale sono state fornite indicazioni sugli accantonamenti e sul conferimento delle supplenze. La nota regolamenta, per la prima volta, i casi di esaurimento delle graduatorie di istituto delle materie di indirizzo.

L’11 settembre è stato sottoscritto definitivamente il CCNI sulle utilizzazioni relativo all’a.s. 2014/15. All’articolo 6bis sono stati aggiornati i riferimenti alla nota ministeriale relativa alle tabelle di atipicità (nota 3119/14 e relative tabelle). Segnaliamo il refuso che riguarda le graduatorie di istituto: il riferimento corretto è al DM 353/14 e non al DM 62/11.

Riguardo alle utilizzazioni, segnaliamo un importante chiarimento che il MIUR ha fornito all’USR Sicilia in relazione al servizio utile ai fini della maturazione del requisito di accesso per gli insegnamenti di “Esecuzione e Interpretazione” e “Laboratorio di Musica d’insieme”. La nota 8822 del 5 settembre 2014 stabilisce che i servizi utili sono:

  1. quelli prestati negli aa.ss. 2009/10 e precedenti nei dieci Licei Musicali sperimentali autorizzati con apposito decreto ministeriale e dei quali viene fornito l’elenco
  2. quelli prestati dal 2010/11 in poi nei Licei Musicali ordinamentali istituti ai sensi del DPR 89/10.

Nel primo caso i docenti hanno diritto alla priorità assoluta, nel secondo caso alla conferma sulla quota oraria assegnata nell’a.s. 2013/14.

La nota precisa che solo per i docenti di ruolo della A031, è utile anche il servizio prestato per almeno 180 giorni in un anno scolastico nello strumento musicale facoltativo negli ex istituti magistrali, fino all’a.s. 2001/02.

Servizi e comunicazioni

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook