FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3881650
Home » Attualità » Sindacato » Sciopero generale, confermato il 58% di adesione

Sciopero generale, confermato il 58% di adesione

La CGIL fornisce i dati ricavati da un campione predisposto da una società specializzata.

06/05/2011
Decrease text size Increase  text size

Da www.cgil.it

L'adesione media su tutto il territorio nazionale e in tutti i settori si conferma al 58%.

Lo comunica la stessa CGIL, che precisa anche la fonte di questi dati: un campione rappresentativo dal punto di vista statistico, predisposto da una società specializzata alla quale è stato affidato il compito di predisporre il campione stesso composto da 900 aziende, reti, uffici, servizi pubblici e commerciali.

La percentuale del 58% si conferma anche alla luce dell'impossibilità per molti lavoratori di scioperare 'comandati' per garantire i servizi pubblici essenziali.

Per saperne di più

Sciopero generale: Camusso, da governo solo bugie. Cambiare si può e si deve
Il Segretario Generale della CGIL a Napoli ha ricordato che “voltare pagina è possibile”. Piene oltre 100 piazze dove si sono tenute manifestazioni territoriali per il lavoro e un fisco giusto

Sciopero generale: Pantaleo, forte adesione dei lavoratori della conoscenza
Confermata nei fatti la condivisione delle nostre battaglie per la difesa della conoscenza pubblica ed a difesa dei precari

Video: intervento Camusso - il corteo su CGILtv

Foto: CGIL - FLC CGIL

I resoconti delle iniziative nelle regioni