FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3838591
Home » Attualità » Formazione lavoro » IFTS ITS PON » Istruzione Tecnica Superiore: richiesta d’incontro unitaria CGIL, FLC Cgil, CISL, Cisl Scuola, UIL, Uil Scuola

Istruzione Tecnica Superiore: richiesta d’incontro unitaria CGIL, FLC Cgil, CISL, Cisl Scuola, UIL, Uil Scuola

Richiesta d’incontro sulle tematiche inerenti la definizione della nuova Istruzione Tecnica Superiore

07/08/2007
Decrease text size Increase  text size

Pubblichiamo di seguito la richiesta d’incontro sulle tematiche inerenti la definizione della nuova Istruzione Tecnica Superiore.

Roma, 7 agosto 2007

__________________

Al Ministro Pubblica Istruzione
G. Fioroni

Al vice Ministro Pubblica Istruzione
M. Bastico

Direttore Generale
M. G. Nardiello

La legge finanziaria 2007 e l’articolo 13 della legge 40/2007 hanno introdotto importanti novità nel settore dell’istruzione tecnica e professionale.

In particolare il potenziamento e la stabilizzazione dell’istruzione e formazione tecnica superiore rappresentano una importante occasione per il rilancio del ruolo dell’intera area dell’istruzione e della formazione tecnica e professionale rispetto allo sviluppo del paese e alle politiche economiche e produttive dei territori.

Inoltre i poli tecnico-professionali, introdotti dalle nuove norme, possono rafforzare e ricondurre a sistema l’offerta di formazione superiore integrandola maggiormente con il territorio.

L’insieme dei provvedimenti delinea un percorso di definizione di un rinnovato sistema di istruzione tecnica superiore non universitario che dovrà valorizzare le migliori esperienze degli attuali IFTS basato sulla definizione a livello nazionale delle figure e dei profili professionali nelle sedi del partenariato sociale e istituzionale.

È del tutto evidente che tali complesse e delicate innovazioni non possono prescindere da una interlocuzione e da un formale confronto con le OO.SS. al fine di individuare, come auspicato dallo spirito dell’ Intesa per una azione pubblica di sostegno della conoscenza, sottoscritta il 27 giugno u.s. dal Governo e dalle parti sociali, percorsi condivisi per lo sviluppo del sistema formativo.

Si richiede pertanto l’avvio di un tavolo di confronto con le parti sociali sui temi in questione da cui possano scaturire contributi di riflessione e proposte.

In attesa di sollecito riscontro ringraziamo anticipatamente e porgiamo i più cordiali saluti.

CGIL - F. Fammoni
FLC CGIL - E. Panini
CISL - G. Santini
CISL Scuola - F. Scrima
UIL - G. Loy
UIL Scuola - M. Di Menna