FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3883530
Home » Attualità » Formazione lavoro » Apprendistato » Apprendistato, sottoscritta l'intesa con le parti sociali per la definizione del Testo Unico

Apprendistato, sottoscritta l'intesa con le parti sociali per la definizione del Testo Unico

Il provvedimento avrà ricadute di grande rilievo su molti settori della conoscenza.

14/07/2011
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

L'11 luglio scorso si è conclusa la prima fase del confronto sulla riforma dell'apprendistato finalizzato all'emanazione di uno specifico Testo Unico (TUA) che raccolga in maniera organica le disposizioni su questa specifica materia. La CGIL ha sottoscritto l'intesa propedeutica all’emanazione del TUA, condividendo nelle linee essenziali i contenuti e manifestando contrarietà su alcuni punti tra cui la possibilità di adempiere all'obbligo di istruzione, a partire dai 15 anni, nell'apprendistato. Il testo, che aveva già ricevuto il parere positivo delle Regioni, verrà ora inviato alle Commissioni Parlamentari competenti. Una volta approvato il TUA prevede un percorso assai complesso per sua effettiva attuazione.

Il provvedimento ha ricadute notevolissime su molti settori di specifica competenza della FLC CGIL. Non a caso nelle scorse settimane avevamo segnalato alcune criticità e fatto una serie di proposte che saranno ora oggetto di discussione durante il percorso attuativo. Per questo si è svolto già nei giorni scorsi un primo incontro tra CGIL e FLC in cui è stato concordato un percorso di azione comune a partire dal confronto a livello nazionale con i vari ministeri coinvolti, per continuare con gli accordi regionali previsti dal TUA, fino ad arrivare ai contratti delle varie categorie produttive che potrebbero regolare le modalità di erogazione della formazione "aziendale" in percorsi di istruzione o di alta formazione.