FLC CGIL
Referendum CGIL il lavoro è un bene comune

https://www.flcgil.it/@3843067
Home » Scuola » Il Ministero procede all’Assicurazione forzosa dei Dirigenti Scolastici: partono le diffide

Il Ministero procede all’Assicurazione forzosa dei Dirigenti Scolastici: partono le diffide

Con una nota specifica del 27 novembre 2007 il Ministero dà corso all’Assicurazione per i Dirigenti Scolastici, interpretando unilateralmente il Contratto. FLC Cgil, CISL Scuola SNALS inviano le diffide.

30/11/2007
Decrease text size Increase  text size

Con una nota del 27 novembre 2007 il Ministero, nonostante la nostra più ferma opposizione rappresentata in molti incontri svolti a partire da un anno a questa parte sull’argomento, ha proceduto ad avvisare i Direttori regionali che è attiva la Polizza prevista nell’articolo 42 del CCNL dell’Area V. Una polizza attivata senza le corrette preventive relazioni sindacali, impegnando totalmente la cifra di 258, 23 euro e senza la copertura del danno erariale. Un prelievo senza benefici dai fondi regionali e tutto a carico dei Dirigenti Scolastici.

FLC Cgil, CISL Scuola e SNALS, dando seguito alle posizioni già espresse in tutte le sedi, inviano una nota di diffida condivisa da tutte le Organizzazioni Sindacali firmatarie del contratto agli Uffici Scolastici regionali avvertendoli a non operare nessuna trattenuta pena un inevitabile contenzioso giudiziario.

Roma 30 novembre 2007

____________________

FLC Cgil – CISL Scuola – SNALS Confsal
Segreterie generali

Roma, 29 novembre 2007
Prot. n. 655/2007

Ai Direttori degli
Uffici Scolastici Regionali
Loro Sedi

e p.c.
Al Dott. Giuseppe Cosentino
Capo Dipartimento per l’Istruzione
Ministero Pubblica Istruzione

Prof. Emanuele Barbieri
Capo Dipartimento
Programmazione Ministeriale Bilancio,
Risorse Umane, Informazione
Ministero Pubblica Istruzione

Dott. Giuseppe Fiori
Direttore Generale della
Direzione del Personale del MPI
Ministero Pubblica Istruzione

Oggetto: Assicurazione Articolo 42 CCNL 11 aprile 2006 Area V Dirigenza Scolastica. Diffida.

Con la Nota Prot. N. 22566 AOODGPER del 27 novembre 2007la Direzione Generale del Personale della Scuola del Ministero della Pubblica Istruzione ha comunicato che sono operanti le condizioni di attivazione della Polizza assicurativa a carico dei Dirigenti Scolastici al costo di 258,23 euro pro capite a valere sui Fondi regionali di posizione e di risultato.

Si notifica che le scriventi Organizzazioni Sindacali firmatarie del CCNL dell’Area V ritengono le convenzioni assicurative di cui alla Nota citata non rispondenti ai contenuti dell’art. 42 del CCNL vigente per i seguenti motivi:

  • non sono state attivate corrette relazioni sindacali di informativa impedendo la conoscenza delle procedure poste in essere per l’affidamento;

  • manca la copertura del complesso dei rischi previsti dal citato articolo 42;

  • è mancata l’intesa sulla somma da impegnare in quanto il premio di 258,23 euro in rapporto ai rischi coperti è da considerarsi eccessiva.

In conseguenza di ciò si diffida codesto Ufficio ad operare prelievi sul Fondo regionale finalizzati al pagamento della Polizza in parola che generino decurtazioni sulla retribuzione di posizione e di risultato, pena un inevitabile contenzioso giudiziario.

Distinti saluti.

FLC Cgil - Enrico Panini
CISL Scuola - Francesco Scrima
SNALS Confsal - Marco Paolo Nigi

Servizi e comunicazioni

Articolo 33, Edizioni Conoscenza
Rivista Articolo 33
Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro
Ora e sempre esperienza!
Scuola: principali approfondimenti
Mobilità scuola 2018/2019
Testo Unico su salute e sicurezza integrato e aggiornato
Filo diretto sul contratto
Le funzioni nel consiglio di classe
Ricostruzione di carriera
Come si convocano i supplenti
Link utili
Logo MIUR
Logo MEF
Logo NOIPA
Logo INPS
Logo Fondo ESPERO
Logo EBINFOP
Seguici su facebook