FLC CGIL
Sciopero 8 marzo 2024

https://www.flcgil.it/@3848957
Home » Ricerca » Iniziativa per contrastare l'accorpamento di APAT, ICRAM e INFS

Iniziativa per contrastare l'accorpamento di APAT, ICRAM e INFS

Convocata un'assemblea/presidio sotto il Ministero dell'ambiente per rivendicare l'autonomia degli enti e tutelare il personale precario e di ruolo.

13/06/2008
Decrease text size Increase  text size

Nei prossimi giorni verrà approvato da parte del Parlamento un decreto che istituisce sotto la vigilanza del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, l'IRPA (Istituto di ricerca per la protezione ambientale) procedendo anche con il suo Commissariamento.

L'accorpamento dei tre enti non può prescindere da un'attenta analisi della loro situazione e un pieno coinvolgimento del personale che ne costituisce la risorsa fondamentale, e delle Organizzazioni sindacali titolate a rappresentarlo.

Nell'esprimere forte contrarietà sia sul metodo che sul merito siamo pronti a dare battaglia insieme ai lavoratori per rivendicare la piena autonomia degli enti, perchè "senza autonomia non esiste ricerca" e per salvaguardare tutte le grandi professionalità dei lavoratori precari e di ruolo che da anni operano in APAT, ICRAM e INFS.

Per questi motivi è convocata per lunedì 16 giugno dalle ore 10,00 alle ore 14,00 un'assemblea/presidio sotto il Ministero dell'ambiente.

Roma, 13 giugno 2008

Tag: apat, icram, infs, irpa