FLC CGIL
Sciopero 8 marzo 2024

https://www.flcgil.it/@3967089
Home » Ricerca » Continua lo stato di agitazione al CNR

Continua lo stato di agitazione al CNR

FLC CGIL e UIL Scuola RUA insoddisfatti delle risposte dei vertici dell'Ente. Indetta una nuova assemblea per il 28 marzo.

22/03/2023
Decrease text size Increase  text size

Il 21 marzo si è svolta come previsto a Roma l’assemblea del personale CNR indetta da FLC CGIL e UIL RUA per sollecitare l’avvio di un confronto fra i Vertici dell’Ente e le organizzazioni sindacali sulla valorizzazione del personale e sul precariato.

Dopo lunga attesa ed insistenza è stato possibile incontrare online, sia la Presidente che il CdA del CNR riunito telematicamente.

La Presidente ha ascoltato le istanze rappresentate dalle organizzazioni sindacali e dal personale presente all’assemblea, ma ha dato risposte che i sindacati hanno ritenuto insufficienti, rimandando la discussione a metà aprile. Per questo FLC CGIL e UIL RUA, indicono una nuova assemblea del personale CNR per martedì 28 marzo.

I sindacati chiedono:

  • un confronto immediato per la pubblicazione di nuovi bandi ex art. 15;
  • l’utilizzo per intero delle graduatorie art. 22 c.15 del D.lgs 75/17;
  • l’avvio della manifestazione d’interesse finalizzata alla ricognizione del personale precario avente diritto ai sensi dell’art. 20 c.1 e c.2 del D.lgs 75/17 e smi.
cnr-2
Altre notizie da: