FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

https://www.flcgil.it/@3968323
Home » Notizie dalle Regioni » Toscana » Prato » Riprende l'attività della Scuola del Popolo a Prato

Riprende l'attività della Scuola del Popolo a Prato

Presentato il programma in conferenza stampa.

22/09/2023
Decrease text size Increase  text size

Dopo la pausa estiva cominciano a riprendere le attività delle varie Scuole del Popolo. Prato è stata la più veloce ed ha presentato oggi, nella sede della Camera del Lavoro di Prato, un programma di attività ampio e complesso, che si svolgerà nella sala Fattori della Camera del Lavoro di Prato. Sono previsti quattro moduli, di cui uno diviso in due parti, che comprendono varie attività e incontri.

Alcuni dettagli: l'attività 2023/24 sarà inaugurata da Andrea Bagni, con il primo incontro del modulo "Gli anni 70, oltre il piombo" che si terrà il prossimo 28 settembre ore 16,30-18,30. Seguirà ad ottobre il modulo coordinato da  Rossana Cavaliere: "Mafia, Letteratura e Cinema". A novembre si riprenderà con la seconda parte del modulo coordinato da Andrea Bagni "Gli anni 70, oltre il piombo". A dicembre sarà la volta di Guido Viale che presenterà il suo libro "Niente da dimenticare". A gennaio è previsto il 3° modulo "Percorso storico" coordinato da Annalisa Marchi, mentre il 4°, "Da Zimbardo a Totò Conversazione sul comportamento umano" coordinato da Salvatore Cianciabella, sarà realizzato ad aprile 2024.

Ovviamente daremo notizia e resoconto delle singole attività man mano che si sviluppano. Intanto un buon lavoro alle compagne e i compagni della Scuola del Popolo di Prato.

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Al via la
campagna referendaria.

APPROFONDISCI