FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

https://www.flcgil.it/@3964164
Home » Notizie dalle Regioni » Piemonte » Alle studentesse e agli studenti di Torino e di tutto il Paese: siamo al vostro fianco!

Alle studentesse e agli studenti di Torino e di tutto il Paese: siamo al vostro fianco!

Non repressione ma lavoro e giustizia in una scuola nuova.

03/02/2022
Decrease text size Increase  text size

A cura della FLC CGIL Piemonte e FLC CGIL Torino

Cariche e manganelli a Torino e nel resto del Paese contro le studentesse e gli studenti che protestano per la morte di un loro compagno, che chiedono che scuola-lavoro sia un’opportunità di crescita, di consolidamento dell’autonomia personale, uno strumento di apprendimento non una forma di addestramento o di lavoro non pagato o, peggio, di rischio per incuria e scarse tutele, fino al mortale e inaccettabile incidente accaduto a Lorenzo.

Siamo diventati una società che risponde a una protesta di studenti per una morte inaccettabile durante uno stage di formazione lavoro, per avere una scuola che educhi ed istruisca e non addestri o favorisca lo sfruttamento lasciando picchiare i propri giovani senza che sia data alcuna risposta, alcuna spiegazione dalle Istituzioni? 

Noi insegnanti, dirigenti, ATA della FLC CGIL che lavoriamo nelle scuole di Torino e del Piemonte siamo vicini e solidali con le studentesse e gli studenti oggi in lotta al Gioberti e in ogni scuola.

Saremo in piazza con la CGIL e la Camera del Lavoro a fianco delle nostre allieve e dei nostri allievi per difendere il diritto alla sicurezza nel lavoro, perché un posto di lavoro non sia luogo di incidenti e di morte.

Per continuare a costruire insieme percorsi di scuola lavoro che diano capacità, dignità professionale, autonomia, che siano una chiave per aprirsi al mondo.

FERMIAMO L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA!

Al via la
campagna referendaria.

APPROFONDISCI